Farina magica: la polvere speciale perfetta per le tue torte dal risultato strabiliante

Una farina magica dal sapore davvero speciale, unica e perfetta per le torte lievitate, ma perché è così incantata? Scopriamolo

Quando si preparano le torte, in genere si scelgono sempre farine delicate e leggere, capaci di permettere la giusta lievitazione in forno. Soprattutto per quelle classiche come la torta Margherita oppure quella al cioccolato, i gusti devono essere autentici ed intensi, affinché il nostro dolce risulti goloso ed impeccabile. Nel periodo natalizio, la preparazione di dolci lievitati è sempre gradita, specialmente se proponiamo ai nostri amici una buona torta speziata e profumata. Oggi vogliamo proporvi la ricetta per realizzare una farina davvero magica e speciale, utilizzando un ingrediente perfetto per Natale. Di cosa stiamo parlando? Scopriamolo

LEGGI ANCHE: Zucchero profumato: il regalo perfetto agli amici per dolcissimi momenti in compagnia

Farina magica: la ricetta speciale che renderà i tuoi dolci golosi e profumati

L’ingrediente segreto di cui stiamo parlando è uno dei protagonisti indiscussi delle feste natalizie: le arance! Utilizzando la loro scorza, riusciremo a conferire ai nostri dolci un carattere unico ed un gusto inimmaginabile! Vediamo subito come preparare questa farina magica

SEGUICI SU FACEBOOK PER ALTRE CURIOSITA’ 

farina magica speciale
Con la farina di arance, i vostri dolci saranno unici e golosissimi!

Sbucciamo circa 10 arance, rimuovendo la parte bianca al di sotto della pelle, affinché non risulti amara. Eseguiamo l’operazione con estrema cura ed attenzione rimuovendo eventuali filamenti. Sciacquiamo la buccia sotto acqua corrente fredda e poi adagiamole su di un canovaccio da cucina, eliminando quella in eccesso. Tagliamole a fette irregolari e disponiamole su di una teglia rivestita con carta da forno. Adesso possiamo scegliere due modalità di essicamento, la prima prevede di lasciare le scorze al sole per circa 3/4 giorni, coperte con della carta assorbente, in modo che tutta l’acqua possa evaporare, oppure procedere in forno. Preriscaldiamolo a 150° ed inforniamo per circa 1 ora per poi aumentare la temperatura di 20° e procedere nella cottura per altri 20 minuti. Lasciamo raffreddare e poi frulliamo in un mixer da cucina. Otterremo una farina granulosa e sottile, perfetta da utilizzare per torte, budini e biscotti! Inoltre, può essere anche un’ottima idea regalo per amici e familiari! Cosa aspettate? Correte a sbucciare le arance!