4 cose da non dire MAI ad una mamma single!

4 cose da non dire MAI ad una mamma single: un carico di impegni e responsabilità doppio

In Italia sono circa 900mila le donne single con almeno un figlio. Molte di queste mamme si divincolano ogni giorno tra gli impegni per il proprio bambino e una situazione lavorativa ed economica precaria. In ogni caso, non è semplice per nessuna donna crescere da sola un figlio. Il carico di impegni e responsabilità grava quasi completamente sulle sue spalle. Anche quando l’ex continua ad essere presente nella vita del bambino, spetta comunque alla madre la cura e l’educazione quotidiana del figlio.

4 cose da non dire MAI ad una mamma single: un po’ di empatia in più, non guasta!

Come se le difficoltà non bastassero, spesso una mamma si trova anche a dover affrontare le opinioni indesiderate della società. Tante volte a peccare di insensibilità sono proprio altre donne e mamme.

Ecco quali sono le cose che non andrebbero MAI dette ad una mamma single:

  1. Che avete fatto a fare un figlio, se vi dovevate lasciare?‘. Se avessero avuto la sfera magica, forse ci avrebbero pensato su due volte! Ma la vita è imprevedibile, e anche l’amore più solido può finire. Non si possono giudicare situazioni che non si conoscono.
  2. Perché non ti trovi un lavoro? Così non devi più dipendere dal tuo ex marito!‘. Non è esattamente così semplice trovare un lavoro. E ancor più difficile trovarne uno che si incastri ai milioni di impegni di una madre single. Probabilmente sono anni che cerca un’occupazione idonea, ma non si deve certo giustificare con la pettegola di turno.
  3. Dovresti provare a tornare con il tuo ex, tuo figlio soffrirà senza una figura paterna in casa‘. Se un rapporto è arrivato al capolinea, ci saranno dei validi motivi. Nessuno accetta di buon grado il naufragio di una storia, a maggior ragione se ci sono dei figli.
  4. Dovresti trovarti un nuovo compagno!“. Obbligatoriamente? Come se una donna non si bastasse da sola, e dovesse per forza appoggiarsi a un partner. Insinuare che ‘mamma single’ sia sinonimo di ‘donna sola’ che dev’essere aiutata da un uomo, è senza dubbio la peggiore delle convinzioni.