Natale in economy: portacandele divertente da preparare insieme ai bambini

Natale in economy: scopriamo come preparare un portacandele divertente e scenografico da preparare insieme ai nostri bambini

Portacandele fai da te
Portacandele fai da te

Mai come quest’anno il nostro Natale sarà all’insegna dell’economy, un po’ per il periodo difficilissimo che stiamo affrontando a causa del Coronavirus, e un po’ perché saremo soli a casa. Quest’anno infatti non sarà possibile riunirsi come abbiamo sempre fatto. Niente più grandi cenoni e tutta la famiglia riunita intorno alla tavola con 20 30 persone. Tutto quello che per noi è sempre stato normale, adesso che c’è il Covid non è più normale, e neanche possibile. Dobbiamo mantenere le distanze, rispettare regole sociali con cui abbiamo veramente poca familiarità. In poche parole, stravolgere tutta la nostra vita. Speriamo che questo sia il primo e unico Natale da passare così, lontano da amici, parenti e affetti cari. Nel frattempo però pensiamo positivo e cerchiamo di rendere partecipi soprattutto i nostri bambini che soffrono questo momento ancora più di noi. Come? Coinvolgendoli con dei piccoli attacchi d’arte!

LEGGI ANCHE: Centrotavola natalizio: 3 idee divertenti per decorare il tavolo da pranzo con fantasia

Natale in economy: portacandele divertente da preparare insieme ai bambini

Per realizzare questo centrotavola stile natalizio avremmo bisogno davvero di poche cose e molte di queste le potrete scambiare con altri oggetti che maggiormente preferite. Ecco cosa ci occorre:

  1. un recipiente di vetro, brocca o vaso, quello che avete in casa
  2. pigne di varie misure 
  3. biglie colorate o del colore che preferite
  4. rametti di pino 
  5. acqua 
  6. candele piccole, bianche o profumate

Nel recipiente di vetro inserite per prima cosa e biglie sul fondo, poi inserite le pigne e i rametti di pino incastrati tra le biglie, come fossero delle alghe che fuoriescono. Aggiungete delicatamente l’acqua a filo e se gradite mettete qualche goccia di essenza profumata. Sul filo dell’acqua poggiate le candele e se volete anche qualche pallina di polistirolo. Vedrete con pochissimo avrete un portacandele davvero molto chic!