Panni in microfibra, li facciamo tornare nuovi senza rovinarli: niente più strappi, massima igiene

Come far tornare i panni in microfibra come nuovi senza rovinarli: con questo metodo mai provato prima saranno pulitissimi.

I panni in microfibra sono degli strumenti utilissimi nella vita di tutti i giorni. Perfetti per pulire la casa da cima a fondo, possono essere utilizzati praticamente in qualsiasi stanza e su qualsiasi superficie. Dal bagno alla cucina, passando per la sala da pranzo. L’importante, però, è riservarne uno diverso ad ogni ambiente ed igienizzarli dopo ciascun utilizzo.

Panni in microfibra da far tornare come nuovi
Con questo metodo i tuoi panni in microfibra torneranno praticamente come nuovi – mammastyle.it

Altrimenti il rischio è quello di trasportare germi, sporco e batteri da una parte all’altra dell’appartamento ottenendo l’effetto contrario rispetto a quello desiderato. Ad ogni modo, un altro aspetto positivo dei panni in microfibra è che possono essere riutilizzati svariate volte prima di doverli buttare via.

Ma come si puliscono alla perfezione? Alcuni usano la candeggina, altri invece li mettono in lavatrice o in lavastoviglie. C’è, però, un sistema ancora più efficace che ti permetterà di farli tornare come nuovi senza rovinarli. Ecco di che cosa si tratta.

Panni in microfibra: con questo sistema infallibile li facciamo tornare nuovi senza rovinarli

I panni in microfibra che di solito utilizzi per svolgere le faccende domestiche sono ormai tutti sporchi e consumati? Niente paura, non devi per forza buttarli via perché c’è un sistema a dir poco infallibile per farli tornare come nuovi senza usare la candeggina. Basta infatti igienizzarli così per renderli ancora utilizzabili. Per prima cosa, procurati i seguenti prodotti:

Pastiglia della lavastoviglie per igienizzare
Usa la pastiglia della lavastoviglie per i tuoi panni in microfibra – mammastyle.it
  • acqua calda q.b.;
  • 1 pastiglia della lavastoviglie;
  • 1 bacinella;
  • 4-5 gocce di sapone liquido per i piatti.

Una volta reperito tutto il necessario, segui queste semplici indicazioni ed i tuoi panni in microfibra torneranno perfetti come un tempo. Riempi la bacinella con l’acqua calda e mettici dentro la pastiglia per la lavastoviglie. Quando questa si sarà sciolta del tutto, versa qualche goccia di detersivo liquido per i piatti. Mescola bene il tutto e poi immergi nella soluzione i panni sporchi.

Lasciali in ammollo per almeno mezz’ora così che la miscela penetri bene all’interno del tessuto. Trascorso il tempo necessario, risciacqua i panni con acqua fredda finché non ci sarà più alcuna traccia di detergente. Infine, falli asciugare all’aria aperta ed ecco che i tuoi panni in microfibra saranno nuovamente pronti all’uso. Se, però, questi dovessero risultare ancora troppo sporchi e rovinati ti consigliamo di sostituirli. In effetti, se li hai usati per troppe volte, potrebbero essere davvero (ormai) inutilizzabili. E’ vero che questo metodo li fa tornare come nuovo, ma non è di certo un superpotere.

 

Impostazioni privacy