Meghan e Kate mani bucate, ma sapete chi paga i loro super vestiti?

Meghan Markle e Kate Middleton pare abbiano proprio le mani bucate quando si tratta di scegliere i vestiti da sfoggiare nelle importanti occasioni pubbliche. Ma chi paga tutti questi costosissimi capi d’abbigliamento?

Ormai è sotto gli occhi di tutti: Meghan e Kate sono entrambe in pole position nella lista delle star meglio vestite in assoluto. Entrambe sono abituate a mostrarsi sempre perfette in ogni evento pubblico, benché abbiano due stili nettamente differenti. Se, infatti, Meghan ama gli abiti casual non troppo formali, Kate, in quanto Principessa del Galles, ha esigenze diverse ed è quindi indispensabile per lei apparire sempre molto elegante e formale secondo i dettami dell’etichetta reale.

kate e meghan
Kate e Meghan. Foto: Ansa

Kate Middleton e Meghan Markle: ecco chi paga i loro costosi vestiti

Sul web però non è potuta non circolare una domanda che ha sollevato un vero polverone: chi paga gli abiti delle due icone della royal family britannica? La questione è piuttosto complicata: occorre innanzitutto fare una distinzione tra gli abiti indossati prima dei loro matrimoni con Harry e William e quelli indossati dopo.

Infatti, prima di diventare ufficialmente parte della Royal Family Kate e Meghan pagavano di tasca propria gli abiti che sfoggiavano in pubblico. E questo ha riguardato anche gli ammiratissimi abiti da sposa. Pare, infatti, che per il suo lussuosissimo abito di nozze Kate Middleton abbia speso la bellezza di 200.000 sterline (pagate dalla famiglia Middleton).

matrimonio kate meghan
Gli abiti di nozze di Kate e Meghan. Foto: Ansa

Prima e dopo il matrimonio: differenza sostanziale

Ancor più costoso pare sia stato l’abito di Meghan Markle, duchessa di Sussex. L’abito di Meghan, firmato Givenchy, è stato acquistato per ben 265.000 dollari. Insomma, cifre da far accapponare la pelle a chiunque.

Tutto è però cambiato dopo i rispettivi matrimoni delle due. Da quel momento a pagare i costosi abiti delle due royals è stata la Famiglia Reale. Ci sarebbe però un budget da rispettare per tutti. Prima dell’arrivo di Meghan a corte, Harry, William e Kate venivano “pagati” 4,8 milioni di dollari. Dopo l’arrivo di Meghan, la somma è aumentata a oltre 6 milioni.

Questo budget non copre però direttamente la  spesa per gli abiti, ma tutte le attività svolte dai royal quotidianamente. Insomma, con quella somma devono “campare” in quattro. O, perlomeno, dovevano. Con il loro allontanamento da Palazzo Reale, infatti, Harry e Meghan ora devono fare affidamento “solo” sulle loro tasche per sostenersi. Anche se, grazie alle loro numerose partnership, vantano un portafoglio di tutto rispetto (di svariati milioni di dollari).

Insomma, pare che anche i Reali non possano fare proprio tutto ciò che vogliono con i soldi della Royal Family. Contrariamente a quanto molti si aspettavano…