Candeggina delicata sai esattamente come usarla? Questi utilizzi alternativi sono geniali

Quando scoprirai gli utilizzi ‘alternativi’ della candeggina delicata non la userai mai più allo stesso modo: alcuni sono davvero pazzeschi. 

Fra i tantissimi prodotti che usiamo quotidianamente in casa e che ci permette non solo di pulire ma anche di disinfettare a fondo, la candeggina è senza dubbio tra i primi posti della nostra classifica. Perfetta per farci ottenere un pulito unico e ideale anche per eliminare una buona parte di quei cattivi odori davvero fastidiosi.

candeggina delicata
Usi alternativi candeggina delicata- Mammastyle

Nonostante sia presente in ogni casa, la sua formula particolarmente ‘aggressiva’ non è adatta a determinati compiti, soprattutto quando si tratta di bucato scuro e colorato o particolarmente delicato e per questo spesso useremo una valida alternativa che conosciamo ormai benissimo e che si chiama candeggina delicata. Questa a differenza di quella classica, contiene perossido di idrogeno, sostanza che la rende appunto delicata anche su quei capi che non si potrebbero trattare con la candeggina normale.

E tu come usi la candeggina delicata? Sono certa che così non l’hai mai fatto

Tutti usiamo la candeggina delicata principalmente per igienizzare al massimo il nostro bucato, ne basterà aggiungere una piccola quantità in lavatrice ed il gioco è fatto. Provate ad esempio a versare poche gocce su degli asciugamani sporchi, noterete immediatamente un effetto effervescente, sarà la dimostrazione di come il prodotto agisce anche a basse temperature.

candeggina delicata
Utilizzi alternativi della candeggina delicata- Mammastyle

Ma se oggi vi dicessimo che in realtà la candeggina delicata potrebbe diventare una valida alleata in casa? Non è la prima volta infatti, che alcuni prodotti che usiamo quotidianamente sempre allo stesso modo, sono in realtà perfetti per svolgere delle funzioni alternative altrettanto valide. Prendete ad esempio del comune collutorio ed usatelo in questi modo geniali. Oggi faremo la stessa cosa con la candeggina delicata e vi assicuriamo che una volta scoperti, non la utilizzerete mai più allo stesso modo.

La prima cosa che potrete farci è igienizzare i panni in microfibra. Vi basterà riempire una bacinella con acqua calda, immergere i panni  e versare sopra un tappo di candeggina delicata, anche in questo caso si andrà a creare della schiuma che significherà che la pulizia è in atto. Lasciateli in ammollo per circa 30 minuti, dopodiché risciacquateli e lasciateli asciugare. Se desiderate specchi brillanti, non dovrete fare altro che usare poche gocce di candeggina ed il gioco è fatto. Allo stesso modo se l’andrete ad aggiungere all’acqua che usate per lavare il pavimento, questo sarà lucido e super igienizzato. Inoltre, potrete usarla anche per pulire il bagno da cima a fondo. I sanitari saranno pulitissimi e rilascerà anche un piacevole profumo.

Per finire, se volete eliminare gli aloni dalle porte di casa vi basterà diluire la candeggina in questione in acqua e usarla per la loro pulizia, vedrete che senza fatica torneranno perfette.