Non aspettavano altro i lavoratori di tutta Italia: la notizia appena arrivata

La notizia che farà piacere a tutti i lavoratori italiani: ecco di cosa si tratta e di come cambierà le nostre giornate. 

Abbiamo da poco salutato definitivamente queste festività natalizie, che ha visto i più fortunati stare un bel pò in vacanza e riposarsi dopo questi mesi di duro lavoro, tra questi ad esempio ci sono maestri e professori, che hanno smesso le loro attività il 22 dicembre per riprenderle direttamente il 9 gennaio.

lavoratori notizia
Buona notizia per i lavoratori- Mammastyle

Ci sarà però una buona fetta di persone, che hanno lavorato praticamente sempre riposando solo se non nei classici giorni rossi da calendario come il 25-26- 1 gennaio e 6 gennaio, anzi determinate attività sono state praticamente sempre aperte. Non abbiamo fatto quindi in tempo a metterci queste feste alle spalle, che già siamo proiettati con la mente alle ferie estive e faremo il conto alla rovescia dei giorni che ci separano dal meritato relax.

La notizia che tutti i lavoratori aspettavano con ansia: ecco cosa accadrà quest’anno

Conti alla mano, sono effettivamente ancora troppe le settimane che ci separano dalle ferie. Ci toccherà quindi aspettare ancora un pò e cercare di concentrarci su altro, in questo modo riusciremo a non pensarci e l’attesa sarà meno snervante del solito. Ma se vi dicessimo che in realtà questo 2023 è piuttosto fortunato dal punto di vista lavorativo? 

lavoratori notizia
Lavoratori in fermento per questa buona notizia- Mammastyle

Il 2023 sarà un anno davvero molto particolare, non solo perché per tutti sarà una sorta di anno del riscatto, sperando che sia decisamente migliore di quello appena passato, ma sarà soprattutto molto fortunato dal punto di vista dei ponti. Ebbene si, con calendario alla mano, abbiamo visto che saranno davvero tantissimi i ponti che si accavallano con le festività di quest’anno e che con un pò di astuzia ci permetteranno di godere di più giorni di riposo. Ma vediamo nel dettaglio a cosa ci stiamo riferendo:

  • 8-9-10 aprile festività di Pasqua e Pasquetta e saranno rispettivamente sabato, domenica e lunedì;
  • 22-23-24-25 aprile festa della Liberazione, che cadendo di martedì potrebbe essere perfetto per un lungo ponte prendendosi una sola giornata di ferie, ossia il 24 aprile;
  • 29-30 aprile 1 maggio festa dei lavoratori, rispettivamente sabato, domenica e lunedì;
  • 12-13-14-15 agosto ferragosto, cadranno di sabato, domenica, lunedì e martedì, anche in questo caso con un solo giorno di ferie il 14 si potranno godere di 4 giorni di relax;
  • 1-2-3-4 novembre tutti i Santi, in questo caso prendendo come ferie 2 e 3 novembre saranno addirittura 5 i giorni in cui potrete non lavorare;
  • 8-9-10 dicembre Immacolata, saranno di venerdì, sabato e domenica;
  • 23-24-25-26 dicembre Natale e Santo Stefano.

Da come potete vedere sarà un anno pieni di ponti e sfruttando con intelligenza qualche giorno di ferie, 4 per l’esattezza, riuscirete ad ottenere il massimo del relax.