Il bonus da richiedere per contrastare il caro energia: se hai questo requisito sei dentro!

Anche nel 2023 il caro energia incomberà su di noi ma chi possiede questo requisito può richiedere un bonus contro l’aumento dei prezzi

Siamo entrati nel 2023 con la speranza che la situazione economica potesse migliorare ed alleggerire un po’ i carico delle spese che di qui a poco ci ritroveremo a pagare per il nuovo anno. Ebbene, la delusione a tal proposito è piuttosto amara.

bollette
Aumento dei costi in bolletta: come fare – Mammastyle

Le notizie che abbiamo ascoltato ai tg regionali e nazionali in questi ultimi giorni sono state davvero poco incoraggianti. Il caro energia si imbatte ancora su di noi, lasciano i più poveri ancora più in difficoltà. Solo provvedere all’accensione dei riscaldamenti (dato il calo delle temperature nella stagione invernale) ha determinato un’impennata pazzesca dei costi in bolletta. A questo proposito, farebbe di sicuro comodo prendere qualche misura ‘cautelativa’ nei riguardi di chi si ritrova più in difficoltà, come le famiglie più disagiate ad esempio. Ed ecco che a far fronte all’aumento dei prezzi in particolare di gas e luce, arriva un Bonus che ci permette di contrastare il caro bollette. Tuttavia, è necessario possedere questo requisito. Se ce l’hai, sei dentro. Ti spiego di cosa si tratta.

Il bonus da richiedere contro il caro energia: quale requisito è necessario

I prezzi sulle bollette di luce e gas in questi ultimi mesi sono aumentati in modo davvero esorbitante. Una famiglia media si è ritrovata un aumento dei costi del gas di oltre il 60% e viene da qui naturale pensare a quante siano le difficoltà che una famiglia debba affrontare per fronteggiare l’aumento dei costi che sembra al momento essere inarrestabile e provvedere allo stesso tempo al sostentamento alimentare della famiglia (altro settore che ahimè ha risentito di questa batosta). Ricevere un aiutino sarebbe di sicuro un grande passo, soprattutto per quelle famiglie che in condizioni disagiate non riescono con un piccolo stipendio a provvedere a tutte le spese. Sarà necessario possedere un requisito reddituale per riuscire a far domanda per il Bonus contro il Caro Energia.

Stiamo parlando del Bonus social luce e gas. Molti erano già a conoscenza di questo bonus ma pochi invece sapevano delle novità introdotte dal Governo in questo range di tempo. Di fatti, è stato esteso il requisito reddituale. Da un ISEE precedente che prevedeva che si potesse fare richiesta per la riscossione del bonus, con un reddito prima di 8265 euro e poi di 12mila euro, adesso il limite è esteso a 15mila euro. Questo permetterà l’inclusione, fra i richiedenti del suddetto bonus, di una fascia di persone più ampia.

soldi
Bonus bollette – Mammastyle

Permettendo a più persone di richiedere il bonus social luce e gas sarà possibile riuscire per diverse persone (per quanto possibile) di riuscire ad ammortizzare leggermente i costi per provvedere al sostentamento dei membri della propria famiglia.