Quali Bonus e aiuti vari sono previsti per il 2023: quali domande si potranno presentare

Bonus ed aiuti previsti dallo stato per il 2023: quali domande i cittadini potranno presentare per ricevere eventuali sussidi

Il 2023 è ormai alle porte. Mancano pochi, imminenti giorni al suo arrivo. E tra rincari e budget sempre più bassi mettiamo finalmente un punto al 2022 che dal punto di vista economico si è detto davvero disastroso.

bonus in arrivo
Bonus 2023 – Mammastyle

Le difficoltà economiche in questo anno non sono di certo mancate e tantissime sono la famiglie che si sono ritrovate a dover fare tagli importanti sul proprio budget per cercare di riuscire a pagare le spese di casa ed arrivare sani e salvi a fine mese. Con l’erogazione di alcuni bonus e sussidi per le famiglia più svantaggiate, c’è stata la possibilità di offrire un sostegno economico ai più ‘deboli’ della popolazione. Tuttavia, alcune notizie emerse in merito ad esempio all’erogazione del cosiddetto Reddito di Cittadinanza sono state ahimè poco incoraggianti. Dunque, viene da domandarsi, ci saranno aiuti e bonus nel 2023? Ecco per quali sarebbe possibile fare domanda nel nuovo anno.

Bonus ed aiuti economici per le famiglie: quelli che sarà possibile richiedere nel 2023

A poco a poco ci dirigiamo verso la fine del 2022 e siamo quasi pronti per aprire le porte al 2023. Quali saranno le conseguenze economiche di questo nuovo anno? Sono previsti aiuti per le famiglie più svantaggiate? Cercare di risparmiare ormai lo sappiamo è all’ordine del giorno. Per questo motivo cerchiamo sempre di non ridurci all’osso e di essere sempre accorti e consapevoli quando spendiamo i nostri soldi. Ahimè, con l’aumento delle spese in casa in particolare le bollette energetiche e con il freddo incombente è anche necessario cercare non solo di avere un occhio di riguardo ai costi ma soprattutto proteggersi dalle basse temperature. Siamo quindi costretti a cedere all’utilizzo dei riscaldamenti in casa, ed i termosifoni sono la scelta più adatta per molti.

banconote
Sostegno economico – Mammastyle

Ad ogni modo questo comporta ahimè un aumento sui costi in bolletta piuttosto sostanzioso. Non farebbe male a questo proposito ricevere un sostegno economico che miri ad agevolarci sul caro bollette. Per fortuna, anche nel 2023 potremo usufruire del cosiddetto Bonus Sociale. Un sostegno erogato già negli anni precedenti che mira a fornire un sostegno economico a quelle famiglie che versano in gravi condizioni economiche e che permette loro di meno le bollette energetiche di luce e gas. Anche quest’anno potremo quindi contare sul suddetto bonus e le famiglie che ne necessiteranno potranno quindi fare domanda. La novità riguarda l’estensione del bonus a famiglie con un reddito che ora raggiunge massimo i 15mila euro, mentre in precedenza il requisito reddituale era di 12mila euro. Novità anche per quanto riguarda la carta acquisti del valore di 40 euro. Questa verrà raddoppiata e sarà possibile ottenerla per quelle famiglie con un reddito isee non superiore a 20 mila euro.