Non hai mai utilizzato l’acqua micellare in questo modo: fallo e resterai sbalordita!

Non solo come strabiliante struccante, scommetto che non hai mai utilizzato l’acqua micellare in questo modo: fallo e ti stupirà!

Nota per essere un prodotto struccante. Alleata della nostra bellezza, l’acqua micellare è di sicuro un must-have della nostra beauty routine. Possiamo scegliere la tipologia più adatta alla nostra pelle. Quella idratante e lenitiva, quella opacizzante, o ancora quella bifasica con una parte oleosa ed una acquosa. Ognuna di queste svolge di fatti come possiamo notare un’azione ben precisa sulla nostra pelle.

acqua micellare
Utilizzo alternativo dell’acqua micellare – Mammastyle

Pertanto il consiglio che possiamo raccomandare è quella di utilizzare quella più adatta alla qualità della propria pelle, magari lasciandosi anche consigliare da un dermatologo che sappia darci delle indicazioni più dettagliate. Utilizzata per struccarci, il passaggio dell’acqua micellare rappresenta il primo passaggio fondamentale della nostra beauty routine per mantenere bella e sana la pelle del nostro viso. Tuttavia, pochi forse conoscono questa modalità di utilizzo dell’acqua micellare. Si tratta di un uso alternativo che però risulta essere davvero pratico e molto utile. Per scoprire di cosa si tratta non devi fare altro che continuare a leggere e lasciarti sorprendere!

L’utilizzo alternativo dell’acqua micellare ti lascerà a bocca aperta, scoprirai un rimedio utilissimo

Beh sappiamo che l’acqua micellare è un prodotto in grado di eliminare il make up dal nostro volto e quindi ci permette di struccarci in poche mosse. Allo stesso tempo quindi possiamo eliminare tracce di impurità e sebo in eccesso attraverso il suo utilizzo. Attenzione però al modo in cui la utilizziamo. Perché il metodo migliore prevede che questa sia versata su un dischetto, dopodiché provvediamo a soffiare nel dischetto stesso. La schiuma che uscirà sarà quella che preleveremo per struccarci. Ma se la utilizzi solo per struccarti sappi che da oggi diventerà una tua potente alleata anche in un’altra situazione. Di cosa stiamo parlando essenzialmente?

Hai mai pensato di utilizzare l’acqua micellare per lavare i capelli? Sì, esatto, è proprio questo il secondario e geniale utilizzo di questo magico prodotto. Beh, il motivo della sua utilità in questo campo è presto detto perché come detto, si tratta di un prodotto che grazie alla sua composizione è in grado di eliminare sporco, impurità e naturalmente sebo in eccesso dalla nostra pelle conferendole un aspetto più sano. A questo proposito, proprio per lo stesso motivo, possiamo utilizzarla per lavare i capelli. Questa sarà in grado di eliminare il sebo in eccesso dal cuoio capelluto rendendo i nostri capelli puliti e morbidi al tatto. Come si utilizza? Beh, come un normalissimo shampoo. Quindi basterà bagnare i capelli, applicare il prodotto e cominciare a strofinare per bene. Dopodiché, non dovremo fare altro che procedere a risciacquare per eliminare l’eccesso ed applicare il nostro normale balsamo.

shampoo
Fare lo shampoo con l’acqua micellare – Mammastyle 

A quel punto, una volta risciacquato non dovremo fare altro che passare alla nostra piega. Et voilà, il gioco è fatto!