Se fai fatica a digerire puoi provare il digestivo della nonna: il rimedio è già in casa

Se dopo la classica abbuffata fai fatica a digerire puoi provare questo rimedio della nonna per sentirti meglio: ecco cosa ti serve!

Siamo giunti a quel classico momento in cui dopo una giornata in cui ci siamo lasciati andare a plurimi peccati di gola cedendo alle bontà tipiche della tradizione, facciamo i conti con la sensazione di gonfiore che ci opprime e non ci fa sentire a nostro agio. Beh, è tutto nella norma sembra no?

problemi digestione
Mangiato troppo a Natale? , Mammastyle

Dopo le classiche abbuffate natalizie sentirsi un po’ gonfi è del tutto normale. D’altronde cediamo ad una maratona di pranzi, cene e spuntini di vario genere gustando leccornie di ogni tipo. Certo però che ad un certo punto sentiamo l’esigenza di fermarci. C’è chi per disperazione comincia a slacciare la cintura dei pantaloni, chi preferisce distendersi sul divano e chi comincia a boccheggiare cercando di prendere aria fuori in terrazza. Insomma, facciamo tutti fatica a digerire. Per fortuna però abbiamo un rimedio della nonna che può esserci d’aiuto e che può essere considerato come l’atto conclusivo di una giornata condivisa con amici e parenti. Questo rimedio della nonna ci offre un trucco per digerire. Ecco cosa ci occorre!

Ti senti troppo piena e fai fatica a digerire: il rimedio della nonna ti aiuterà in poche mosse

Dopo una giornata trascorsa a cimentarsi nell’assaggio delle bontà che hanno fatto capolino sulle nostre tavole urge un rimedio per cercare di digerire e liberarci di quel peso che sentiamo sullo stomaco. La sensazione di gonfiore ad un certo punto sembra non volerci proprio lasciare. Ma con questo rimedio della nonna possiamo provare di sicuro un po’ di sollievo. Di cosa si tratta?

Tutti abbiamo in casa questo ingrediente molto utilizzato in cucina. Stiamo parlando dell’alloro! Hai mai pensato di prepararci un decotto per digerire? Forse infatti non tutti lo sanno, ma l’alloro è un’erba aromatica che ha notevoli proprietà che ci aiutano a digerire ed a farci passare quel senso di pesantezza. Infatti l’alloro è noto per le sue proprietà digestive, per alleviare problemi di stomaco e combattere il gonfiore addominale. Possiamo quindi utilizzarlo per realizzare una tisana digestiva. Come si prepara?

Per realizzare il nostro infuso non dobbiamo fare altro che mettere le foglie di alloro all’interno di un pentolino dove in precedenza avremo lasciato bollire l’acqua. A quel punto, caliamo le foglie al suo interno e lasciamole in infusione e facciamo intiepidire. Dopodiché, filtriamo il contenuto e raccogliamo il liquido in una tazza. Aggiungiamo un cucchiaino di miele per addolcire, ed ecco pronto il nostro decotto che possiamo sorseggiare in tutta tranquillità anche prima di andare a letto. Così facendo, allevieremo la nostra sensazione di gonfiore e ci sentiremo subito meglio.

E tu conoscevi questo rimedio?