Quando il bucato si asciuga in casa non ha un buon odore: con questa soluzione sarà profumatissimo!

Il bucato che asciuga in casa non ha mai ahimè un buon odore ma con questa soluzione potremo porre fine al nostro problema! 

Ora che ci troviamo nella stagione più fredda dell’anno facciamo ahimè i conti con il bucato che all’aria aperta più che asciugarsi inumidisce più che mai. Come fare in questi casi? Siamo ahimè costretti a portare in casa il bucato non perfettamente asciutto, ma siamo ben consci del fatto che questi assumeranno un cattivo odore e che in poco tempo anche gli ambienti di casa cominceranno a presentare un odore piuttosto stantio. Che fare?

asciugare bucato in casa
Cattivo odore in casa, Mammastyle

Beh, lavarli nuovamente non è certo una soluzione perché ci spingerebbe ad un consumo energetico troppo elevato oltre che ad uno spreco di detersivi e prodotti naturali. Ad ogni modo, è necessario trovare una soluzione se vogliamo che il nostro bucato anche all’interno asciughi e profumi di pulito. Ho qui pertanto la soluzione ideale che ci permetterà di risolvere il nostro problema in poche mosse!

Una pratica soluzione per risolvere il problema dei cattivi odori in casa dopo aver lasciato asciugare il bucato al suo interno: così hai la soluzione a portata di mano

Quando laviamo i nostri vestiti, lenzuola, biancheria et similia vogliamo che il profumo di pulito si senta a più non posso. Questo però quando portiamo in casa vestiti non asciugati all’aperto alla perfezione, non è possibile. Infatti, uno degli ‘errori’ che possiamo fare e che fa sì che il nostro bucato abbia un cattivo odore è proprio quello di lasciarlo asciugare in un ambiente al chiuso. Questo determina cattivi odori ed anche muffa ed umidità. Come possiamo risolvere il nostro problema?

Considerando che siamo in pieno inverno e che le giornate di sole a quanto pare sono un po’ per tutti un miraggio, portare gli stendini all’interno ci sembra l’unica soluzione plausibile. E’ necessario però cercare di evitare che i panni assumano un cattivo odore e che questo si diffonda in casa. Innanzitutto per cercare di asciugare più velocemente i panni in casa quello che possiamo fare è sistemare lo stendino vicino un termosifone e sfruttare il tempo in cui i nostri termosifoni sono accesi per approfittare del calore da loro erogato per asciugare il nostro bucato.

rimedio contro cattivi odori
Asciugare panni in casa senza cattivi odori, Mammastyle

Altro metodo che possiamo prendere in considerazione e che negli ultimi tempi si è fatto sempre più largo è quello di munirsi di un’asciugatrice. Ad oggi si tratta di un elettrodomestico molto gettonato in casa e che specie nella stagione invernale si rivela un valido alleato per asciugare il nostro bucato. Ma una volta che i nostri vestiti sono ormai asciutti come possiamo allontanare i cattivi odori dagli ambienti di casa? Il segreto è questa miscela profumata che realizziamo con acqua, ammorbidente e qualche goccia di olio essenziale. Versiamo il tutto in una bottiglia spray e lo spruzziamo poi negli ambienti di casa et voilà, i cattivi odori saranno così svaniti!