Valentina Vignali età, vita privata, malattia, lavoro…

Valentina Vignali, età, vita privata, malattia, e lavoro: tutte le informazioni su di lei, talento poliedrico e bellezza assoluta.

Sono anni ormai che Valentina Vignali è costantemente sotto i riflettori, una vera e propria star dei social e non solo. Coinvolta in varie attività, la riminese non soltanto è una giocatrice di Basket professionista, ma è anche una showgirl, modella, influencer e anche cantante; pare che non ci sia campo dove la Vignali non si sia sperimentata e dove, soprattutto, non abbia avuto successo.

valentina vignali malattia
Tutto su di lei (foto: Instagram Valentina Vignali) – Mammastyle

Icona di bellezza, eleganza e sensualità, in molti forse non sanno che Valentina nel corso della sua vita ha anche dovuto affrontare una bruttissima malattia; ecco tutto quello che c’è da sapere (e che forse non sai) su di lei, che ha conquistato davvero milioni e milioni di fan

Valentina Vignali, un talento per tantissimi settori

Nata a Rimini il 30 maggio del 1991, comincia a giocare a Basket praticamente da bambina, raccogliendo diversi successi; da adolescente partecipa anche ai primi concorsi di bellezza, una carriera che porta avanti in concomitanza con quella sportiva e anche con gli studi. Diplomatasi all’Elite Fashion Academy di Milano, arriva in finale di Miss Italia nel 2010 ed ottiene un successo dopo l’altro come giocatrice e modella; col tempo, è diventata anche un noto personaggio televisivo, partecipando a vari reality show e non solo. Oggi è seguitissima sui social come sportiva, showgirl e modella, oltre che come cantante; la Vignali infatti negli ultimi tempi si è sperimentata anche nel mondo della musica. Un concentrato di bellezza ed energia, che ha dovuto però anche affrontare una brutta malattia.

Gli ostacoli della malattia

Come spesso rivelato anche da lei, da giovanissima la Vignali ha affrontato un tumore alla tiroide, che ancora oggi la obbliga a diversi controlli periodi viste le metastasi ai linfonodi; giorni fa lei stessa, con un video sul suo profilo Instagram (come riporta anche La Gazzetta dello Sport) ha parlato della sua situazione non prettamente facile. Valentina deve infatti tenere d’occhio i linfonodi, sottoponendosi periodicamente ad ecografie e prelievi per l’esame del sangue, così da monitorare la situazione; tra i vari controlli da fare, pare sia proprio il prelievo quello che crea più fastidio all’ex-gieffina. Fortunatamente, al momento la situazione è piuttosto stabile e dunque i fan possono tirare un sospiro di sollievo, sebbene una condizione del genere implichi davvero molto coraggio.

valentina vignali malattia
Bellezza ed energia allo stato puro (foto: Instagram Valentina Vignali) – Mammastyle

“C’è una costante in questi 10 anni di malattia che non mi abbandona, è sempre la stessa domanda che mi fanno: ‘Ma tu non hai paura?’ No. Non ho paura di qualcosa che non posso controllare ha spiegato (come riporta la fonte) la Vignali su Instagram.  “Quello che ho sempre cercato di fare è avere il massimo rispetto del mio corpo e della mia vita, con l’alimentazione, lo sport e tutto ciò che di buono posso fare per il resto sarà il caso a decidere come devono andare le cose. Per questo io intanto vivo alla velocità della luce e faccio tutto quello che voglio fare ha continuato poi Valentina, mandando un bellissimo messaggio. Quanto alla vita privata? Al momento, stando alle risposte date dai fan, non c’è nessun fidanzato, ma di certo non le mancano i corteggiatori…