Contenitori di plastica unti ed appiccicosi? Ti basterà fare così e saranno puliti in un attimo

Se i tuoi contenitori di plastica sono tutti unti e appiccicosi e non riesci mai a pulirli alla perfezione, ecco il metodo innovativo adatto. 

I contenitori di plastica rientrano senza ombra di dubbio tra tutti quegli oggetti che in casa non mancano mai. Di tantissime forme, dimensioni e colori, soprattutto quelli con chiusura ermetica, ci permettono di poter conservare ogni tipo di pietanza e farle durare anche più a lungo. 

contenitori plastica unti appiccicosi
Contenitori plastica unti. Credit: Canva Mammastyle

Grandi, piccoli, lunghi, corti, stretti o larghi, sono davvero tantissimi i tipi di contenitori di plastica che utilizziamo ogni giorno in casa. Abbiamo quasi un vero e proprio sentimento nei loro confronti, per questo quando capiterà di prestarne qualcuno, ci assicureremo che ci ritorni quasi subito indietro. Quante volte sarà capitato che le nostre nonne o mamme, pretendano indietro il loro ‘tesoro’? Guai a tenerselo in casa, si potrebbe scatenare una vera e propria guerra mondiale.  

Contenitori di plastica unti e appiccicosi? Ecco il rimedio per ottenerli finalmente puliti e splendenti

Ritornando seri, utilizzare i contenitori di plastica è senza dubbio una grandissima comodità. Perfetti non solo per conservare i cibi, ma ideali anche per essere usati nel congelatore, nel frigo e in alcuni casi saranno comodi anche per essere messi direttamente nel microonde. Ecco perché sarebbe opportuno non farli mai mancare. Ovviamente affinché durino tutto il tempo necessario, sarà importantissimo anche prendersene cura e soprattutto mantenerli sempre ben puliti ed igienizzati. 

contenitori plastica unti appiccicosi
Contenitori di plastica da pulire. Credit: Canva Mammastyle

Per quanto possa sembrare una casa banale e semplicissima, pulire i contenitori di plastica in alcuni casi potrebbe diventare davvero un’impresa titanica. In modo particolare quando all’interno ci conserviamo cose che rilasciano olio, unto e sostanze appiccicose che difficilmente riuscirete ad eliminare senza fatica. Sicuramente una delle soluzioni più ideali sarebbe quella di mettere tutto in lavastoviglie, ma anche in questo caso, oltre a rischiare di rovinare la plastica, il risultato poi non sarebbe nemmeno quello sperato. Come fare allora per evitare di avere contenitori che non possono essere più utilizzati come dovrebbero? La risposta ve la diamo noi di Mammastyle come sempre e stavolta sarà un trucchetto semplicissimo davvero geniale.  

Tutto quello di cui avrete bisogno sarà del semplice sapone per piatti, dello scottex da cucina e pochissime gocce di aceto. Prendete il contenitore in questione, riempitelo con acqua calda, aggiungete quindi sapone per piatti e l’aceto. Adesso prendete il vostro foglio scottex e sistematelo per bene all’interno del contenitore. Ora non vi resta che chiudere il tutto con il coperchio e ora inizia il divertimento…agitate il vostro recipiente con forza per un paio di minuti e vedrete che si avvererà la magia. Togliete il coperchio, svuotate il contenitore e vedrete che tutto lo sporco e l’unto sarà svanito senza alcuna fatica. Se dopo aver fatto questo, ci sarà ancora qualche piccola incrostazione, non dovrete fare altro che ripete l’operazione aggiungendo mezzo cucchiaino di bicarbonato e il risultato sarà eccellente.