Se hai questo tipo di mobili in casa devi fare questo dopo averli puliti: è molto importante

Dopo aver pulito questo tipo di mobili ecco cosa dovrai fare per renderli veramente perfetti: provaci subito e noterai la differenza. 

È un sogno che abbiamo tutti nel cassetto quello di poter arredare come abbiamo sempre desiderato la casa dei nostri sogni e quando finalmente quel giorno arriverà, andremo a scegliere con cura ogni minimo dettaglio.

tipo mobili
Pulire mobili. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Una delle cose la cui scelta chiederà maggiore attenzione è sicuramente quella che riguarda l’intero arredamento. Ci saranno davvero tantissimi tipi di mobili tra cui scegliere e tutti saranno diversi per materiale, colore e soprattutto per il prezzo. Più andremo a ricercare qualcosa di buona qualità e particolare e più il prezzo sarò alto. Proprio per questo, una volta che finalmente li avremo in casa sarà importantissimo prendersene cura per evitare che sporco, polvere, usura e il passare del tempo, li possa rovinare in modo irreversibile e vedere così vanificati tutti i nostri sacrifici.

Sarà così che dovrai pulire questo tipo di mobili per farli durare nel tempo

Come dicevamo quindi, fra le tantissime faccende di casa che quotidianamente o periodicamente eseguiamo, non possiamo di certo trascurare la pulizia dei nostri mobili. Nulla di complicato, ma sicuramente richiede una quantità di tempo a disposizione. Ecco perché sarà importante farlo di frequente, in questo modo non ci sarà troppo sporco accumulato e sicuramente richiederà soltanto qualche minuto e non ore intere.

tipo mobili
Spolverare i mobili. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Non dobbiamo però dimenticare che ogni materiale richiederà una determinata pulizia. Prodotti troppo aggressivi infatti, potrebbero danneggiarli facendoci ottenere l’effetto opposto di quello sperato. Se in passato vi abbiamo mostrato come prendervi cura dei vostri mobili in legno, oggi ci dedicheremo alla pulizia di quelli laccati, che sicuramente vanno per la maggiore. Basteranno davvero poche mosse e torneranno splendenti proprio come se fossero appena comprati.

Una delle particolarità dei mobili laccati è proprio la loro incredibile lucentezza, di conseguenza quando trascureremo la loro pulizia, andranno a perdere questa brillantezza diventato opachi e senza più luce. Pulirli sarò quindi fondamentale se ci vogliamo assicurare che questo effetto duri nel tempo. Per farlo vi occorrerà un semplicissimo detergente sgrassatore che dovrete necessariamente diluire in acqua per evitare di combinare pasticci. In un flacone spray miscelate in parti uguali acqua e sgrassatore, spruzzatelo su un panno in microfibra umido e passatelo sulla superficie dei mobili. Una volta fatto questo vedrete subito i primi risultati.

Se però volete rendere il tutto perfetti, non dovrete mai dimenticare questo passaggio, ossia l’asciugatura. Uno step fondamentale da fare con un panno di daino asciutto e pulito, che donerà quel tocco in più ed eviterà la formazione di tutti quei terribili aloni. Basterà davvero poco e i vostri mobili laccati saranno sempre come appena comprati.