Così nessuno più sarà capace di spiarti su Whatsapp: potrai essere finalmente molto più sereno

Il rischio che qualcuno possa spiarti su Whatsapp è veramente elevato, ma con questo metodo potrai finalmente essere al sicuro! 

Se pensiamo ad una delle applicazioni che negli ultimi anni ha fatto decisamente parecchi passi avanti permettendoci un utilizzo sempre più semplice e più performante, Whatsapp è sicuramente nella nostra lista.

whatsapp, nessuno ti spierà più
Nessuno sarà più capace di spiarti su Whatsapp – mammastyle

L’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata da tutti è anche oggi una di quelle che risulta essere tra le prime app esposte maggiormente al rischio di essere hackerate o spiate da chi ci è più vicino. Abbiamo parlato proprio di recente del terremoto Whatsapp che ha visto milioni di account di utenti in Italia hackerati attraverso un sistema ad hoc. Ahimè, non è però solo dal rischio di essere hackerati che dobbiamo proteggerci. Qualcuno intorno a noi potrebbe nutrire una spiccata curiosità nel voler conoscere i dettagli delle nostre conversazioni. E.. Utilizzando sistemi esterni all’applicazione o magari attingendo proprio ad un sistema che permette a Whatsapp di farci spiare, ecco che in un men che non si dica diventiamo vittime di qualcuno! Ma come possiamo proteggerci da tutto questo? C’è un metodo a tal proposito che ci permetterà di metterci in salvo!

Come non farsi spiare su Whatsapp: con questo trucco non correrai più rischi

Chiunque oggi con un semplice click o attraverso l’utilizzo di sistemi esterni può spiarci. Questo determina quindi che dobbiamo prendere delle serie precauzioni perché è di fatti messa a rischio la nostra privacy. Sebbene Whatsapp infatti sia una delle applicazioni ad aver proposto diversi aggiornamenti utili nel corso dei tempi, è anche vero che ancora non si è trovato un vero e proprio sistema per aiutare gli utenti a proteggersi da attacchi esterni. Ma, non è solo da quelli che sarebbe utile proteggersi perché intorno a noi potrebbero esserci diversi occhi indiscreti che vorrebbero tanto sapere con chi ci scambiamo i nostri messaggi e di cosa parliamo nelle nostre conversazioni. Di fatti, è facile finire con l’essere spiati da qualcuno. Ma forse, mettendo in pratica questo sistema semplice potremo provare a proteggerci almeno da chi è intorno a noi. Come fare quindi?

whatsapp
Whatsapp, nessuno ti spierà più – mammastyle

Ci basterà a questo proposito aprire la schermata delle impostazioni delle notifiche di Whatsapp. A quel punto per evitare che qualcuno a noi vicino possa leggere i nostri messaggi, dovremo disattivare le ‘notifiche a priorità alta’, ovvero quelle che permettono di vedere un’anteprima del messaggio ancora prima di aprirlo. Un’altra cosa che potremmo fare, è quella di impostare il blocco con l’impronta digitale. Così facendo, anche se dovessimo lasciare il cellulare incustodito, nessuno potrà leggere le nostre chat. Per attivarlo, ci basterà aprire le impostazioni di privacy e cliccare sull’ultima voce in basso. A quel punto configureremo la nostra impronta et voilà, il problema lo avremo in parte risolto!