Paola Barale, la confessione sul passato | “mi davano un milione a sera”

Paola Barale è da poco uscita dal programma Ballando con Le Stelle ed ha rilasciato una lunga intervista al Corriere della Sera, dove ha raccontato molto del suo passato.

Paola Barale è uscita da poco dal programma di Rai Uno condotto da Milly Carlucci, anche se era vista come una possibile vincitrice. La showgirl ha rilasciato da poco una lunga intervista al Corriere della Sera, dove ha raccontato molto di sé, anche di quella volta…

Paola Barale, la sua lunga intervista al Corriere della Sera
Paola Barale, la sua lunga intervista al Corriere della Sera (Fonti Web) – Mammastyle

L’uscita di scena di Paola Barale nel programma di punta della Rai ha lasciato tutti quanti a bocca aperta, dato che era una delle preferite a vincere la trasmissione Ballando con Le Stelle. Ma solo negli ultimi giorni, la showgirl ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano, dove ha ripercorso tutta la sua lunga carriera. La Barale ha iniziato a dire che nella sua vita ha fatto tanta televisione – tra l’altro anche il programma Buona Domenica, dove ha conosciuto anche il suo ex marito, il ballerino Gianni Sperti. Ma come ha detto lei stessa “è molto cambiata” la tv di allora con quella di adesso. Ha aggiunto poi “Me ne sono andata via nel bel mezzo della mia popolarità e tutto perché non ci stavo dentro più. Figuriamoci ritornarci adesso”.

Paola Barale, la sua lunga intervista al Corriere della Sera

Unica eccezione sembra che l’abbia fatta per il programma di Rai Uno, Ballando con Le Stelle, condotto dalla bravissima Milly Carlucci. E della trasmissione ha detto “Ballando, non a caso, è un po’ quel genere di tv che ho sempre frequentato, fatto di professionismo: è la televisione che conosco” e poi ha aggiunto che alla fine si tratta di una competizione vera e propria e che “Non è un reality dove muori di fame o litighi di continuo”. La Barale è uno di quei personaggi della televisione che viene corteggiato da molto tempo per partecipare a vari reality, ma che lei stessa ha più volte rifiutato.

Paola Barale ha avuto modo anche di rivelare quali programmi apprezza di più oggi in televisione “Tutti quei programmi in cui c’è lo spettacolo, da Italia’s Got Talent in poi. Oppure un programma di viaggi, basta non ci sia il gossip”. La showgirl ha poi anche confermato che tutto il suo successo lo deve a Madonna, dato che ha iniziato la sua carriera come sosia della cantante.

Paola Barale ha ricordato come ha iniziato a fare tv

Ed ha anche svelato il motivo per il quale ha deciso di impersonare una vera e propria icona mondialeNon era facile per me ma l’ho fatto perché all’epoca mia mamma mi dava 5mila lire di mancia a settimana mentre per fare Madonna mi davano un milione a sera”.

Paola Barale, la sua lunga intervista al Corriere della Sera
Paola Barale ha esordito come sosia di Madonna (Fonti Web) Mammastyle

Ma poi ha deciso di smettere, quando “un imprenditore di Parigi, fan di Madonna, mi ha chiamata per uscire da una torta”. E da quel momento ha capito che era arrivata l’ora di smettere di essere la sosia di Madonna. Ma alla fine, quando si chiude una porta si apre sempre un portone: infatti, poco dopo è diventata la valletta di Mike BongiornoCredo che anche Mike mi avesse scelta per via di questa somiglianza… però con lui ho iniziato ad essere Paola”.