Le stoviglie puzzano ancora d’uovo? Usa questo rimedio naturale e vedrai che svanirà in un attimo

Nonostante tu le abbia lavate le stoviglie puzzano ancora d’uovo? Ecco i passaggi per eliminarla del tutto e senza alcuna fatica.

Ogni giorno in cucina sono davvero tantissimi gli alimenti che andremo a maneggiare per la preparazione dei nostri piatti, alcuni saranno quasi quotidiani come ad esempio pane e pasta, altri invece saranno usati solo in determinate circostanze.

stoviglie puzzano uovo
Puzza d’uovo stoviglie. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Una cosa però accomunerà tutti questi ingredienti che noi andremo ad utilizzare e sarà la necessità di lavare immediatamente tutti quegli utensili e tutte le stoviglie che andremo ad utilizzare per la loro preparazione. Soltanto con un lavaggio corretto infatti, riuscirete ad eliminare ogni traccia di sporco ed incrostazioni, ma soprattutto eliminerete tutti quegli odori sgradevoli che si possono formare durante la cottura. Che li laviate a mano o in lavastoviglie, sarà fondamentale farlo in modo adeguato, usando i detergenti giusti e i risultati non tarderanno ad arrivare.

Se le stoviglie puzzano ancora d’uovo prova questi semplici passaggi

Soprattutto in inverno dove abbiamo poca possibilità di lasciare finestre e balconi aperti, i cattivi odori che si andranno a formare in cucina saranno davvero difficili da mandare via, ecco perché potrete ad esempio usare in questo modo 2 foglie di alloro per risolvere almeno questo piccolo problema. Ma fra i tanti ‘cattivi odori’ con cui abbiamo a che fare, una è davvero ostinata da mandare via.

stoviglie puzzano uovo
Cattivo odore stoviglie. Credit: Adobe-Stock Mammastyle

Quante volte dopo aver preparato qualcosa che prevedeva l’utilizzo delle uova, vi siete trovati ad avere stoviglie puzzolenti, che sembrano non riuscire a ritornare profumate con nessun trucchetto? Tutto questo è colpa sicuramente dei solfuri contenuti nelle uova crude e che hanno la capacità di impregnare qualsiasi cosa con cui entrano in contatto. Un’impresa non facile ma non impossibile, che da oggi diventerà ancora più semplice grazie a questi semplicissimi passaggi che vi sveleremo tra poco. Soltanto in questo modo e soprattutto senza usare detergenti troppo aggressivi, riuscirete a dire addio per sempre alle stoviglie che puzzano di uovo.

La prima cosa da fare per evitare che la puzza d’uovo sia difficile da eliminare, è quella di togliere immediatamente ogni residuo di uovo. Che siano pentole, padelle, posate oppure ciotole, rimuovete il grosso anche usando un semplice strappo di carta cucina e sarete già a buon punto. Una volta fatto questo passate il tutto sotto l’acqua fredda. Si, avete letto bene, acqua fredda e non calda, perché quest’ultima non farebbe altro che fissare il cattivo odore ancora di più. Dopodiché potrete immergere gli oggetti interessati sempre in acqua fredda, in cui avrete aggiunto succo di limone e detersivo per piatti.

Ora potrete procedere al classico lavaggio con spugnetta e detersivo per piatti e risciacquate nuovamente il tutto. Una volta fatto questo vedrete che le vostre stoviglie saranno come nuove e della puzza d’uovo non si sentirà alcuna traccia.