Torta salata alla boscaiola: prepararla è semplicissimo, devi assolutamente provarla

Ideale per la tua cena veloce e ‘senza impegno’: questa torta salata alla boscaiola è una vera libidine, devi assolutamente provarla!

Puoi prepararla in poco tempo e ‘senza impegno’. Questa torta salata sarà la tua cena lastminute. Puoi portarla in tavola in pochissime mosse. Nessuno vorrà perdersi questo gustosissimo assaggio.

torta salata boscaiola
Torta salata boscaiola (Credits: Canva) Mammastyle

Le torte salate sono infatti un’alternativa pratica e gustosa da preparare e da portare in tavola quando si ha poco tempo o magari si ha la necessità di svuotare il frigo di alcuni alimenti che di li a poco avrebbero avuto vita breve. Ecco che allora optiamo per ricette sì semplici ma ovviamente deliziose. Un must di questa stagione sono sicuramente i funghi. Uno degli ingredienti autunnali che non possono mancare nelle nostre cucine. A questi ci uniamo speck e piselli ed ecco che abbiamo gli ingredienti che faranno da protagonisti alla nostra Torta salata alla boscaiola. Vediamo allora la ricetta completa!

  • 1 Rotolo di Pasta sfoglia o brisee
  • 300g di funghi champignon
  • 150g di Speck tagliato a listarelle 
  • 150g di Pisellini 
  • 1 cipollotto
  • Olio
  • Sale e Pepe 
  • 200g di Scamorza affummicata 
  • 300g di Ricotta 
  • 1 Uovo
  • Parmigiano q.b

A questo punto non ci resta che scoprire il procedimento per preparare questa delizia! Ti basta solo continuare a leggere!

Torta salata alla boscaiola: poche mosse e la cena è pronta, la prepari così

  • Per prima cosa partiamo dalla pulizia dei funghi champignon. Con l’aiuto di un coltello tagliamo i gambi e togliamo il primo strato sottile del cappuccio superiore. Riponiamo i funghi in una ciotola e li tagliamo.
  • In una padella antiaderente aggiungiamo un filo d’olio ed il cipollotto tritato, facciamo rosolare. A quel punto, uniamo i pisellini e facciamo cuocere. Dopodiché aggiungiamo anche i funghi e lo speck tagliato a listarelle. Facciamo cuocere il tutto. Non appena sarà pronto, spegniamo la fiamma e lasciamo intiepidire.
  • Prendiamo la ricotta ben sgocciolata e la uniamo nella ciotola con funghi, piselli e speck. A questi ingredienti uniamo l’uovo, il parmigiano insieme al sale ed il pepe. Amalgamiamo per bene il tutto ed uniamo qualche cubetto di scamorza affummicata.
  • A questo punto, ora che abbiamo pronto il ripieno non ci resta che prendere dal frigo la nostra pasta sfoglia. La apriamo e la disponiamo in uno stampo facendo attenzione a sistemare bene anche i bordi. Bucherelliamo leggermente la base della sfoglia. Ora, non ci resta che versare all’interno del guscio di sfoglia il ripieno. Livelliamo con un cucchiaio e sistemiamo per bene i bordi che spennelliamo con un po’ di tuorlo sbattuto.
  • A questo punto inforniamo a 180° e lasciamo cuocere per una ventina di minuti. Una volta pronta, non ci resta che sfornare la nostra torta salata e tagliare in porzioni.
torta salata boscaiola
Torta salata (Credits: Canva) Mammastyle
  • Et voilà, la nostra cena lastminute è pronta!