Leggero languorino e poche cose in dispensa? Prova questi e in pochi minuti preparerai una sfiziosità unica

A fine serata avverti un leggero languorino? Prendi questi ingredienti e preparerai qualcosa di davvero unico e sfizioso: una delizia. 

La domenica è il giorno della settimana in cui finalmente potremo concederci un pranzo in famiglia senza fretta. Ci si godrà del tempo insieme e si gusteranno tantissime prelibatezze preparate con amore da chi si dedica alla cucina.

leggero languorino
leggero languorino. Credit: Adobe-Stock

Una delle cose classiche della domenica è quella di mangiare così tanto a pranzo di non aver poi voglia di cenare la sera o al massimo si potrà mangiucchiare qualcosa togliendo da mezzo tutti gli avanzi del pranzo. Quante volte però vi sarà capitato di avvertire un certo languorino in tarda serata e di avere voglia di qualcosa di diverso dal solito? In questo caso la prima cosa che potrete fare è aprire la dispensa e preparare qualcosa con quello che avete a disposizione. Nulla che richieda troppo tempo, ma che al tempo stesso soddisfi le nostre voglie.

Leggero languorino da domenica sera? Ecco cosa preparare in pochi minuti

Sicuramente anche a voi sarò capitato di aprire la dispensa per avere voglia di qualcosa di buono, ma rendendovi conto di non avere nulla a disposizione avete lasciate perdere e ve ne siete tornati sul divano. Ecco perché, se anche stasera vi dovesse venire un leggero languorino, abbiamo un’idea davvero geniale che si prepara con pochissimi ingredienti.

leggero languorino
Languorino allo stomaco. Credit: Adobe-Stock

Se lo stomaco reclama qualcosa di sfizioso, allora non potrete lasciarvi scappare questi deliziosi involtini di pancarrè fritti, sicuramente non leggerissimi ma adatti se avete voglia di qualcosa di buono e che non richieda ore nella preparazione. Per preparare circa 10-12 involtini vi servirà:

  • 1 pacco di pane per tramezzini quadrato
  • 100 g di prosciutto cotto
  • Formaggio a fette tipo sottiletta o scamorza
  • 2 uova
  • Sale
  • Pangrattato 
  • Olio per friggere

Per prima cosa prendete una ciotola, aprite le uova e sbattetele con un pizzico di sale.

Prendete poi in secondo contenitore e mettete il pangrattato.

A questo punto prendete ciascuna fettina di pane per tramezzini e assottigliatele aiutandovi con un matterello.

Adagiate su ciascuna fettina, una fetta di prosciutto cotto, una di sottiletta o del formaggio che preferite e arrotolate creando i vostri involtini.

Ora passateli velocemente nelle uova sbattute e poi nel pangrattato.

Prendete quindi una padella abbastanza capiente, versate abbondante olio per friggere e portatelo a temperatura.

Mettete all’interno gli involtini di pancarrè e lasciateli cuocere fino a doratura.

Basteranno pochi minuti ed avrete ottenuto la vostra cena super sfiziosa.

Potrete ovviamente usare gli ingredienti che preferite basandovi anche su quello che avete in frigo.

Speck, salame, mortadella saranno adatti per rendere ancora più golosi i vostri involtini di pancarrè. Saranno uno tira l’altro e tutti vi chiederanno il bis.