Cosa mettere sulla pizza fatta in casa? Basta con la solita margherita, prova questa

Cosa mettere sulla pizza per non farla sempre alla solita maniera? Prova questo condimento e sarà una vera specialità. 

Ormai sembrano già lontani i tempi dove a causa del forte caldo abbiamo messo a riposo il nostro forno e abbiamo dato la priorità a piatti freddi e pronti in pochissimi minuti. Ora che il fresco sembra essere ritornato, possiamo finalmente riprendere a cucinare come solo noi sappiamo fare.

cosa mettere sulla pizza
Condimenti per pizza. Credit: Adobe-Stock

Ora che possiamo finalmente riaccendere il nostro forno, ovviamente non prima di averlo pulito alla perfezione, possiamo dedicarci alla preparazione della migliore pizza fatta in casa che sappiamo fare. Ormai sappiamo a memoria tutte le regole per preparare una pizza degna delle più rinomate pizzerie. Basterà davvero poco per portare in tavola una vera specialità. Proprio per questo non staremo qui a dirvi le dose e gli ingredienti per un impasto perfetto, ma faremo qualcosa di ben diverso.

Se non sai cosa mettere sulla pizza questi condimenti saranno una vera novità

Se fino ad ora vi abbiamo svelato ogni tipo di trucchetto per avere una pizza fatta in casa perfetta, croccante e con i bordi alveolati, stasera parleremo di qualcosa che molto spesso viene sottovalutata, ossia il condimento per farcire le nostre pizze. Perché é vero che una buona pizza dipende molto dal suo impasto, ma sarà anche il condimento che darà il tocco finale.

cosa mettere sulla pizza
Come farcire pizza. Credit: Adobe-Stock

Scegliere il giusto condimento per la pizza, sarà una vera e propria ciliegina sulla torta. Ci permetterà di esaltare ancora di più l’impasto e sarà proprio questo che la renderà davvero unica.

In genere la classica pizza Margherita è quella che più si preparerà in casa, ma se per una volta la mettessimo da parte? Provate a seguire questi nostri consigli e vi assicuriamo che non sarà la solita pizza.

Un condimento che potrete provare sarà una vera e propria rivisitazione della classica Marinara. Prendete i classici pomodori pelati, insaporiteli con aglio, sale, origano ed aglio per circa 30 minuti. Dopodiché eliminate l’aglio e frullate il tutto. Usate questo per farcire la pizza e dopo averla cotta unite olive nere, alici e un filo d’olio a crudo. Sentirete che profumo e che sapore.

Altro condimento da provare e adatto sicuramente ai più forti di stomaco, consiste nel condire la pizza con peperoni, provola ed olive nere. Dopo aver tagliato i peperini a striscioline, cuoceteli in padella con olio, prezzemolo ed aglio. Regolate di sale e proseguire la cottura fin quando non saranno ben morbidi. A questo punto aggiungete le olive nere denocciolate ed usate il tutto per farcire la pizza.

Infine potrete provare una rivisitazione delle Margherita usando però il pomodorino giallo. Non lasciatevi ingannare dall’aspetto, perché vi assicuriamo che il sapore sarà davvero eccezionale.