Non al limone e nemmeno con i funghi: prepara così il petto di pollo e sarà una vera novità

Prepara in questo modo il petto di pollo e potrai gustare una cena davvero deliziosa: così morbido che si spezzerà con un grissino. 

Sappiamo benissimo quanto il petto di pollo sia uno tra gli alimenti più versatili in cucina. Economico, facile e veloce da preparare, ci permette di poter realizzare davvero tantissime ricette, ognuna con un gusto speciale e con delle caratteristiche uniche.

prepara petto di pollo
Prepara petto pollo. Credit: Adobe-Stock

Con pochissime calorie, e con la sua carne estremamente magra, il petto di pollo è indicatissimo per chi segue un regime alimentare controllato, oppure per chi per motivi di salute non può mangiare cibi ricchi di grassi. In questo caso basterà farlo arrostito e con un contorno vicino avrete pronta al vostra cena. Ovviamente chi non deve seguire nessuna dieta, potrà prepararlo in tantissime versioni golose, come questa che vi abbiamo proposto poco tempo fa. Ecco perché oggi, vogliamo mostrarvi come cucinare il petto di pollo in una versione davvero unica.

Prepara così il petto di pollo e porterai in tavola una vera squisitezza

Se amate il petto di pollo, ma volete provarlo in una versione diversa dal solito sarà questa la ricetta che non dovete farvi scappare. Sarà incredibilmente tenero e succoso. Allora scopriamo subito cosa vi servirà per preparare questo delizioso petto di pollo con cipolle e vino, ecco gli ingredienti che vi serviranno:

  • 1kg di petto di pollo a fette
  • 400 g di cipolle bianche
  • Mezzo bicchiere di vino bianco
  • Sale
  • Farina
  • Olio
  • 1 bicchiere d’acqua
prepara petto di pollo
Petto pollo cena. Credit: Adobe-Stock

Per prima cosa prendete le vostre fettine di petto di pollo e battetele leggermente.

Adesso dedicatevi alle cipolle e dopo aver eliminato la buccia esterna, riducete a fette sottili, se volete facilitarvi il compito potrete anche usare la mandolina.

Prendete una padella versate un filo d’olio e fate appassire le cipolle, dopo averle regolate di sale.

Non appena saranno morbide, toglietele dalla padelle e tenetele da parte.

Nella stessa padella sporca, aggiungete un altro filo d’olio e lasciate rosolare le fettine di petto di pollo, che avrete precedentemente infarinato da ogni lato e lasciatele dorare per bene.

A questo punto sfumate con il vino bianco e dopo che tutto l’alcol sarà completamente evaporato unite le cipolle, aggiungete il bicchiere d’acqua e coprite con coperchio.

Abbassate la fiamma e proseguite la cottura per circa 15 minuti, controllando che non si secchi troppo il fondo di cottura.

Ed ecco che in pochissimi minuti avrete ottenuto una cena diversa, ma ricca di sapore. Procuratevi un croccantissimo pezzo di pane, perché vi assicuriamo che la scarpetta sarà d’obbligo.

Se volete aggiungere un tocco in più, prima di rosolare le cipolle, potrete aggiungere anche della pancetta affumicata a cubetti e quando sarà ben croccante mettetela da parte ed unitela quasi a fine cottura.