Non solo l’aceto per pulire le fughe del pavimento: avrai bisogno di questi ingredienti

Non il solito rimedio dell’aceto, per pulire le fughe dei pavimenti annerite avrai bisogno di questi ingredienti, fai così ed hai risolto il problema! Con questo rimedio non dovrai spendere un soldo, ecco cosa ti servirà! 

La pulizia dei pavimenti dei nostri ambienti di casa è cosa ‘assai difficile e noiosa’. Il pavimento di casa è una delle superfici con le quali veniamo a contatto ogni giorno e che puntualmente, tende a sporcarsi con una estrema facilità.

 

Ovviamente, per vivere in un ambiente pulito e consono all’abitazione, è necessario effettuare una corretta e quotidiana pulizia delle superfici così da evitare che lo sporco si diffonda con una certa facilità. Una delle cose contro le quali ci imbattiamo talvolta, è la pulizia delle fughe del pavimento. Queste ahimè tendono con una estrema semplicità ad annerirsi. Il gran fastidio provocato da questo, è davvero incontenibile. Per pulire le fughe del pavimento però, abbiamo a disposizione un rimedio tutto naturale che possiamo mettere in pratica in poche mosse. No, stavolta non sarà l’aceto di vino bianco il nostro alleato e non avremo ovviamente bisogno di nessun prodotto aggressivo. Scopriamo subito questo semplicissimo rimedio!

Così potrai pulire le fughe dei pavimenti a costo 0: il rimedio semplicissimo

E tu sai come pulire le fughe dei pavimenti in modo naturale e senza spendere alcun soldo? Ebbene, con questo semplice metodo della nonna, potremo finalmente dire di avere delle fughe dei pavimenti pulite e splendenti ed il tutto ad un costo assolutamente contenuto! Diversi sono i rimedi naturali di cui possiamo usufruire, e tra questi c’è sicuramente quello che ci aiuta nella pulizia delle fughe per averle finalmente splendenti in un solo gesto. Così facendo, eviteremo l’impiego di prodotti detergenti fin troppo aggressivi così da preservare la qualità del pavimento e soprattutto il portafogli.

pulire fughe
Pulizia delle fughe del pavimento (Credits: Adobe)

Tutto ciò che dovremo fare a questo proposito è realizzare una sorta di pasta di bicarbonato che andremo poi ad applicare sulle fughe ed a spazzolare, così da rimuovere lo sporco. Come si fa? E’ molto semplice.

Aggiungiamo in una tazza due cucchiai di bicarbonato di sodio, un cucchiaio di sale ed un po’ di detersivo per piatti. Mescoliamo il tutto per ottenere un composto pastoso. A questo punto, spargiamo il composto direttamente sulle fughe. Lasciamo agire qualche minuto, dopodiché con uno spazzolino, provvediamo a strofinare per rimuovere lo sporco in eccesso. A poco a poco noteremo che quell’odiosa macchia nera sparirà e le fughe dei nostri pavimenti saranno finalmente pulite. A quel punto, una volta fatto non ci resta che lavare il pavimento per eliminare ogni residuo di sporco. Se necessario, passiamo lo spazzolone due volte, così da essere certi di aver rimosso tutto lo sporco. Risciacquiamo e lasciamo poi asciugare. Ed ecco fatto.