Come comportarsi con le persone che si lamentano sempre: questi consigli ti salveranno

Come comportarsi con le persone che si lamentano sempre, con loro il mood è sempre grigio: cosa fare in questi casi, i consigli utili

Come comportarsi con le persone che tendono a lamentarsi di continuo? Sarà capitato a tutti nella propria vita di avere a che fare con qualcuno che proprio non ce la fa a vedere il lato positivo delle cose e che invece riesce a pensare sempre al peggio.

persone si lamentano
Persona che si lamenta, cosa fare (Credits: Adobe)

Quando nella propria vita si presenta qualcuno che risucchia completamente la nostra energia positiva e fa prevalere la sua energia negativa, beh cadiamo a picco anche noi. L’energia vitale è quella che la spinge a far meglio e a dare il meglio. Quando però ci è circondati da chi tende sempre a vedere il bicchiere mezzo vuoto o completamente vuoto, in quelle circostanze cominciamo a sentire la nostra energia vitale venire meno, come se soffocasse. Bisogna quindi cercare di prendere le distanze da ciò che non rientra in quelli che sono riconosciuti come stimoli positivi all’azione.

Attenzione, con questo non vogliamo certamente dire di rifuggire da un qualsiasi sfogo da parte di una persona cara o che magari noi stessi non possiamo sfogarci. E’ di fatti ben distinguibile lo sfogo, momentaneo, da un mood di vita. Come comportarsi quindi quando siamo circondati da persone che nella loro esistenza tendono perlopiù a lamentarsi? Ci sono alcune cose che possiamo fare per mettere in salvo il nostro spazio personale.

Come ‘salvarsi’ dalle persone che si lamentano troppo: i consigli utili

Vedere in prospettiva un quadro completamente nero della vita, non fa certamente presagire niente di buono. E quando siamo in compagnia di chi nella vita, uno spazio di luce proprio non intende vederlo, beh allora dobbiamo essere in grado di tirarci in salvo il prima possibile.

Bisogna sapere scegliere come vivere, in che modo condurre la propria esistenza. E’ sulla base delle scelte che facciamo che improntiamo poi la nostra vita. Scegliere di lamentarci, non ci fa certamente vedere nulla di buono dinanzi a noi. Scegliere invece di impegnarsi in questa vita ad avere una mente ed uno spirito positivo, può incidere molto e positivamente sulla nostra esistenza. Quando il nostro spazio vitale è risucchiato dalle energie negative di chi intorno a noi tende a lamentarsi di continuo, avvertiamo che qualcosa non va. Come proteggerci?

persone si lamentano
Persone che si lamentano, consigli (Credits: Adobe)

Si in questo caso parliamo di protezione verso noi stessi perché come spiegato prima non si tratta di non dare ascolto e sostegno a chi ha bisogno di sfogarsi, ma di rifuggire da chi vede la vita completamente in negativo ed il buono delle cose proprio non riesce a vederlo.

  • Per prima cosa dobbiamo imparare ad estraniarci, non è un problema che ci vede coinvolti in prima persona.
  • Non bisogna assecondare continuamente la persona che tende a dare un giudizio negativo su tutto ciò che ha davanti.
  • Cercare di farle capire che si sta lamentando troppo. In questo caso, si può cercare di far ragionare la persona in questione cercando di capire se c’è una motivazione di fondo oppure no, ed in quel caso farle capire che cambiare atteggiamento è la prima cosa utile per volersi bene.
  • Compiere questo passo implica che la persona di fronte a noi prenda piena consapevolezza di se stessa e del suo atteggiamento. E solamente una persona pienamente consapevole sarà in grado di poter agire diversamente, ed in meglio magari.