Una valigia per questa settimana basterà? Ecco cosa non deve assolutamente mancare

Siamo pronti per le vacanze, ma una sola valigia basterà? Vediamo insieme cosa non può assolutamente mancare con noi.

Ormai sempre più italiani stanno preparando le loro valigie per partire per una meravigliosa vacanza che li vedrà rilassarsi sulle migliori spiagge italiane ed europee. C’è chi ha scelto l’Italia, per godere del suo mare meraviglioso e chi invece ha preferito le isole greche per dare alla propria vita una svolta nuova dopo il Covid19.

basterà
Una valigia basterà? – Credits: Adobe Stock

Ma qualsiasi sia la meta non possiamo di certo dimenticarci la valigia. E qui iniziano i problemi di ogni donna: una sola basterà per una settimana? Cosa ci metto dentro? Cosa realmente serve e cosa no? Quel vestitino lo porto? Insomma i dilemmi sono molti, ma di certo non possiamo portare con noi tutto l’armadio o tutta la casa. Vediamo allora cosa non deve assolutamente mancare nella nostra valigia.

Vacanza di una settimana con una sola valigia, basterà? Non può mancare questo in essa!

Quando dobbiamo partire per le vacanze, la prima cosa a cui pensiamo è la valigia. All’interno di quest’ultima cosa ci mettiamo? Qui inizia il panico più totale. In una piccola valigia, di dimensioni minime, vogliamo farci entrare ciò che in casa nostra si trova in diversi armadi. Ovviamente non possiamo portare con noi tutto e quindi abbiamo bisogno di una lista su cui scrivere tutto ciò che necessariamente occorre e bisogna portare con sè.

La prima cosa da fare dunque è una lista, all’interno della quale dobbiamo mettere tutto ciò che ci servirà e che utilizziamo solitamente a casa, cercando di non eccedere. E poi fare degli abbinamenti di outfit prima di partire: in questo modo non porteremo con noi vestiti inutili che non metteremo e rischiano di riempire solo ed inutilmente la valigia.

basterà
Basterà per una settimana? – Credits: Adobe Stock

La prima cosa che non possiamo dimenticare e che non può mancare sono i medicinali: questi sono fondamentali per affrontare qualsiasi tipo di viaggio. Un mal di testa, mal d’auto-nave o aereo, un’aspirina, qualcosa per lo stomaco o un antibiotico in caso di febbre. A questo seguono gli effetti personali per la propria igiene: spazzolino, dentifricio, shampoo, balsamo, bagnoschiuma, olio per i capelli, crema idratante.

Ancora spazzola, phon, piastra, biancheria intima, un pigiama, i costumi e tutti i vestiti di cui abbiamo bisogno. Scarpe, pantofole e oggetti che porteremo con noi in spiaggia. Ma ancora e molto più importante, sono i soldi, la carta di credito o banco posta, carta di identità e documenti di riconoscimento vari senza i quali non potremo spostarci da nessuna parte. Insomma cerchiamo di riempire la nostra valigia, farla rientrare nel peso massimo di un bagaglio sull’aereo, ma di cose essenziali di cui realmente non possiamo fare a meno e di cui lì non troveremo eguali; per il resto ci adatteremo.