Puoi eliminare la cellulite anche stando al mare: è questo il trucchetto da adottare

Avere la cellulite è un problema comune a tutte le donne; ma come possiamo eliminarla anche stando al mare? Con questo incredibile trucchetto.

Hip dips, pancetta da pizza mangiata la sera prima, cellulite sulle cosce, sono i tre punti principali su cui le donne si focalizzano. E sono anche oggetto di palestra ed allenamenti continui soprattutto durante l’intero anno, per arrivare al meglio al mare.

stando al mare
Elimina cellulite stando al mare – Credits: Adobe Stock

Ma non sempre ci riusciamo, o meglio, è molto difficile che la cellulite venga via in un attimo, se non facciamo costantemente una corretta alimentazione e attività fisica. Questi infatti sono i due suggerimenti che ci vengono dati quando cerchiamo la formula magica per eliminarla. Nel momento in cui ci lasciamo andare un attimo concedendoci qualche svago, o semplicemente bevendo meno di 2lt di acqua al giorno e non facendo attività fisica, questa ricompare. Ma se siamo in vacanza, al mare, come possiamo fare attività fisica che ci consenta di dirle addio? In questo modo meraviglioso.

Eliminare la cellulite stando al mare è semplicissimo: ti basterà seguire questo piccolo consiglio e andrà via in men che non si dica

Abbiamo avuto un anno intero per fare attività fisica e soprattutto eliminare la cellulite sulle cosce, perchè dovremmo pensarci proprio ora che siamo al mare? Il motivo è semplice, la cellulite ricompare anche se mangiamo un semplicissimo gelato. Il rischio di tornare a casa, dopo una settimana di vacanza, con la cellulite evidente sulle cosce è enorme. Ecco perchè, anche se siamo al mare, pensiamo a come eliminarla o almeno, se ci riusciamo, come evitare di farla formare.

Non c’è bisogno di chissà che esercizi o chissà quanto tempo, siamo in vacanza per rilassarci e divertirci, di certo non per stressarci! Ecco allora che sarebbe bene e giusto poter prendere in considerazione di camminare nelle acque del mare, queste aiuteranno tantissimo chi ha il problema di cui sopra.

stando al mare
Bye Bye cellulite stando al mare – Credits: Adobe Stock

L’acqua del mare, essendo salata, aiuta la circolazione e soprattutto elimina le cellule morte ed in eccesso che abbiamo sulle gambe, contribuendo ad agire anche sulla ritenzione idrica. Insomma una semplice passeggiata può davvero fare tutto questo? Ebbene sì. A parte che, camminare in riva al mare, fa bene non solo all’eliminazione della cellulite, ma anche alla circolazione sanguigna; ecco perchè è consigliato farlo almeno per qualche mezz’ora al giorno.

Allo stesso modo però, camminare un po’ più in là della riva, verso la metà del mare, aiuta il nostro corpo a rilassarsi, avendo uno sforzo maggiore che attiva la circolazione e permette all’acqua di mare di fare il suo effetto. Gli esperti consigliano circa 10 minuti al giorno, ma possiamo decidere noi il momento perfetto e il tempo giusto per farlo.