Attenzione! Se sei in spiaggia su un lido non ti possono vietare di fare questo

Tutti che vanno a mare, sul lido e sulla spiaggia. Ma sai che non ti possono vietare di fare questo quando sei lì? Ecco di cosa parliamo.

Ormai sono sempre di più le persone che decidono, almeno nel weekend, di lasciare la propria abitazione e recarsi in zone di mare. A breve poi arriveranno le tante sognate ferie e sempre più persone decideranno di partire per mete calde ed estive.

lido
Cosa fare su lido – Credits: Adobe Stock

Ma una volta arrivati sul lido, sai cosa si può e cosa non fare? Oggi vedremo insieme cosa possono vietarti i proprietari del lido e cosa invece non devono assolutamente dirti di fare. Resterai sorpresa da quante volte ti hanno chiesto di non fare cose che invece puoi tranquillamente esercitare.

Il lido non può vietarti di fare questo: sarebbe da denuncia

Quando decidiamo di andare al mare, decidiamo sempre di andare in un lido privato che ci fornisca ombrellone e lettini, in modo da pagare e stare comodi. Anche perchè di spiagge libere, perfettamente pulite e sanificate, ne son rimaste ormai davvero poche. Ovviamente entrare in un lido privato comporta delle conseguenze: prezzi maggiori e soprattutto sottostare ad alcune regole da lui imposte.

Ad esempio, dobbiamo ascoltare la musica che decidono di passare in radio e così via. Ci sono però sicuramente delle regole che dobbiamo rispettare nella convivenza comune e altre che invece ci vengono imposte, ma che in realtà non sono delle vere e proprie regole e che quindi possiamo tranquillamente violare.

lido
Cibo lido – Credits: Adobe Stock

Partendo da quelle che dobbiamo assolutamente rispettare, di sicuro troviamo la regola del non poter giocare in riva al mare con il pallone. Questo è nel rispetto di chi cerca di prendere la tintarella sul bagnasciuga e nel rispetto di chi sta semplicemente facendo una passeggiata; quindi se si vuol giocare è bene andare in acqua e decidere di giocare proprio lì.

Cose che invece le spiagge non possono assolutamente vietare è mangiare sotto l’ombrellone. Molto spesso mettono questa clausola imponendo così di mangiare al loro ristorante e spendendo così molto più denaro di quanto non immaginassimo. In realtà possiamo tranquillamente mangiare sotto il nostro ombrellone, seduti comodamente sulle nostre sdraio purchè si rispetti l’ambiente, ovvero dopo aver mangiato, bisogna gettare la spazzatura fatta negli appositi cestini che troviamo sui lidi, magari anche facendo la raccolta differenziata.

Se non ve ne fossero nei dintorni, è buono sempre rimettere tutto in borsa e gettare il tutto quando ritorniamo a casa. Altra cosa che non ci possono vietare i lidi è fare una bellissima passeggiata in riva al mare: il bagnasciuga è di tutti, per questo non si può vietare ad una qualsiasi persona, animale o bambino di fare una passeggiata su di esso: sarebbe seriamente punibile.