Cena fresca ed originale? Cucina in questo modo le verdure: saranno deliziose

Sei pronta a preparare un contorno fresco? Cucina in questo modo le verdure e la tua cena sarà originale e perfetta! Ecco come.

D’estate l’unica cosa che desideriamo è poter mangiare piatti freschi, leggeri e genuini. Ogni giorno apriamo il frigo e la dispensa alla ricerca di un qualcosa che possa rendere la nostra cena fresca ed originale, senza dover passare molto tempo davanti ai fornelli.

originale
Contorno originale – Credits: Adobe Stock

Oggi vogliamo proporvi un contorno spettacolare, tipico di questa stagione che è diffuso in tutta Italia. Siam certi che ne resterete innamorati dal sapore, odore, colore e soprattutto dalla facilità con cui si prepara. Per non parlare del fattore economico, risparmierete tantissimo quando comprerete queste verdure! Vediamolo insieme.

Una cena fresca ed originale? Puoi ottenerla solo preparando questo contorno: stupirai tutti

Il contorno di cui parliamo è la ciambotta, che altro non è che l’unione di diverse verdure tra loro. Per realizzarla avremo bisogno di:

  1. 1 patata grande
  2. 1 peperone giallo, 1 verde ed 1 rosso
  3. 2 zucchine
  4. 2 melanzane
  5. 100 gr di pomodorini 
  6. 50 gr di passata di pomodoro
  7. aglio
  8. olio
  9. pepe
  10. sale
  11. peperoncino
  12. mezza cipolla
originale
Contorno cena originale – Credits: Adobe Stock

Iniziamo lavando tutte le verdure e sbucciando la patata, tagliandola a piccoli pezzettini. Laviamo e tagliamo allo stesso modo anche le melanzane, le zucchine e i peperoni, quest’ultimi ovviamente dopo averli privati del picciolo interno e dei filamenti a lui connessi. Fatto ciò possiamo mettere ogni verdura in un piatto, perchè ci serviranno a breve.

In una padella mettiamo dell’olio, mezzo spicchio d’aglio e la cipolla tritata finemente; quando quest’ultima tenderà a diventare dorata possiamo alzare l’aglio e aggiungere nella padella gradualmente prima le melanzane, poi patate, poi peperoni ed infine le zucchine, aggiungendo un po’ di sale e pepe per dar sapore al piatto. Aggiungiamo poi, a metà cottura che è avvenuta con il coperchio, i pomodorini precedentemente sciacquati e tagliati in piccole parti, e la passata di pomodoro. Mescoliamo energicamente e lasciamo cuocere fino a quando la salsa non sarà cotta. Quasi a fine cottura aggiungiamo il peperoncino tagliato finemente e lasciamo insaporire.

Terminiamo spegnendo il fuoco, impiattando e aggiungendo, come tocco finale, il basilico fresco, questo concederà quel tocco in più che tutto desideriamo. Portiamo in tavola, serviamo e mangiamo: sarà deliziosa! Ovviamente questo è un semplicissimo contorno che può essere mangiato in modo ‘assoluto’ quindi semplicemente accompagnato dal pane, o può essere mangiato accanto ad un secondo, che decidiamo noi essere di carne o di pesce a seconda dei nostri gusti.

Ovviamente come ogni ricetta, possiamo sempre divertirci a cambiare gli ingredienti al suo interno: ad esempio mettere le verdure di stagione, che maggiormente ci piacciono, sostituendo quelle un po’ ‘vecchiotte’. Per esempio di questo periodo, famosissimi e gustosissimi son i fagiolini, che potrebbero essere davvero ideali per rendere il nostro piatto ugualmente buono e di stagione.