Il pollo a cena non può mancare! Ma stasera avrà un gusto nuovo: provalo subito

Sei pronta a preparare una cena super gustosa? Non puoi certo farti mancare il pollo! Se lo provi così avrà un gusto nuovo e perfetto.

Solitamente in estate si tende a cucinare piatti che siano gustosi, economici e veloci allo stesso tempo, ma soprattutto freschi. Di certo a nessuno verrebbe in mente di cucinare un timballo di pasta o melanzane con 30°!

gusto nuovo
Pollo con gusto nuovo – Credits: Adobe Stock

Ecco perchè si opta sempre per una buonissima insalata di polipo, un bel piatto di pasta fredda o un’insalata di pollo. Quest’ultimo alimento, essendo anche carne bianca, viene consumato in grande quantità dal popolo italiano in diverse ricette. Vediamo insieme come poterne preparare una davvero incredibile e dargli un gusto nuovo e perfetto, per una cena meravigliosa.

Il pollo stasera sarà buonissimo: avrà un gusto nuovo e sarà perfetto

Solitamente tendiamo a preparare le solite ricette, veloci e facili, con il pollo: cotoletta, nuggets, straccetti, pollo in bianco o al forno con le patate. Ciò che vi faremo preparare oggi invece avrà un gusto davvero particolare. Stiamo parlando delle polpette di pollo e melanzane.

Per realizzarle avremo bisogno di:

  1. 250 gr di pollo macinato
  2. 150 gr di melanzane
  3. 50 gr di salame napoletano
  4. 20 gr di pan grattato
  5. sale
  6. pepe
  7. olio evo
  8. 30 gr di pecorino
  9. prezzemolo
  10. uno spicchio d’aglio
  11. 1 uovo
gusto nuovo
Petto di pollo con gusto nuovo – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mettendo il pollo macinato in una ciotola. Da parte laviamo le melanzane, priviamole delle estremità e tagliamole a dadini molto piccoli; aggiungiamole al pollo macinato insieme all’uovo, salame tagliato a dadini, sale, prezzemolo spezzettato finemente, pecorino e pepe ed iniziamo a mescolare per bene fino a quando tutti gli ingredienti non saranno amalgamati. Vedremo formare un impasto perfetto per creare le nostre buonissime polpette.

In un piatto mettiamo il pan grattato ed iniziamo ad impanare le polpette; prendiamo quindi una piccola porzione, mettiamole nelle nostre mani, arrotoliamola, formando delle palline, e andiamo a metterle nel piatto con il pan grattato. A questo punto aspettiamo che ogni parte della polpetta sia coperta da pan grattato e iniziamo la cottura.

In una padella capiente mettiamo dell’olio di semi e accendiamo la fiamma, aspettando che diventi bollente; a questo punto caliamo al suo interno le polpette e aspettiamo che cuociano (ce ne renderemo conto quando le vedremo dorate). A questo punto, quando saranno ormai cotte, possiamo spegnere e alzarle dall’olio bollente con una schiumarola; mettiamole poi in un piatto con la carta assorbente e lasciamole raffreddare. Asciughiamo tutto l’olio in eccesso e mettiamole in una ciotola o in un piatto capiente.

Serviamo in tavola e gustiamo. Possiamo ovviamente accompagnare il tutto con un contorno delizioso: insalata o pomodori; o accompagnare il tutto con una buonissima salsa barbecue o maionese, proprio come se fossimo in un fast food americano. Una cena da leccarsi i baffi che piacerà a grandi e piccini.