Una doccia così splendente non l’hai mai avuta: ecco come devi pulirla

La doccia è l’accessorio del bagno che maggiormente si sporca in questo periodo. Ma c’è un modo per averla splendente e oggi ti spieghiamo qual è.

L’estate è una stagione molto calda. Si cerca, ogni giorno e costantemente, di trovare frescura in qualsiasi modo possibili: ventilatore, condizionatore, luoghi freschi in montagna, uscire nelle ore meno calde e così via.

doccia
Pulisci la doccia con questo metodo e sarà splendente: potrai finalmente dire addio al calcare – Credits: Adobe Stock

Ma l’unico modo davvero efficace che riesce a darti sollievo quando si è in casa è fare una bella doccia fredda. Questo se da un lato risulta essere un piacere per la nostra pelle, dall’altro è un problema per le pulizie perchè tendiamo a sporcare i vetri e dobbiamo star lì, in continuazione a pulire. Ecco perchè vogliamo mostrarvi un metodo da applicare per averla davvero splendente; vediamolo insieme.

Solo utilizzando questo metodo potrai avere una doccia splendente in ogni istante: ecco di cosa hai bisogno

Abbiamo detto che in estate si fanno decisamente più docce che in inverno, viste le alte temperature esterne che ci fanno trovare sollievo solo in questo modo. Numerose docce comportano anche un numero considerevole di pulizie. I vetri non possono essere macchiati, la doccia non può essere piena di bagnoschiuma.

Per far sì che risulti essere sempre splendente abbiamo bisogno di mettere in pratica questo metodo servendoci dei seguenti ingredienti:

  • 350 ml di acqua
  • 1 cucchiaio di borotalco
  • 350 ml di aceto bianco
  • 1 flacone spray
vetri
Il modo per poter avere dei vetri veramente puliti è questo: seguilo e non avrai più problemi – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mettendo l’acqua direttamente nel flacone a spray e aggiungiamo, un po’ per volta, il borotalco utilizzando un imbuto, essendo così certi di non disperderlo nell’ambiente. Chiudiamo il flacone e agitiamo per bene in modo che i due ingredienti appena messi possano unirsi; fatto ciò riapriamo il flacone e aggiungiamo l’aceto bianco. In questo modo avremo pronto il nostro prodotto anticalcare che renderà i nostri vetri splendenti.

Applicarlo sulla superficie sarà facilissimo. Basterà spruzzarlo direttamente sui vetri e, con una spugnetta non abrasiva, pulire il tutto; un piccolo gesto servirà per eliminare il calcare in un attimo. Lasciamo agire prima il composto per circa 5 minuti e dopo puliamo con la spugnetta come detto precedentemente; sciacquiamo e asciughiamo. I risultati saranno visibili in un attimo.