Sarà questo il trucchetto geniale per dire addio ai batteri sulla spugna della cucina

Dovrai solo provare questo trucchetto e potrai finalmente eliminare tutti quei temibili batteri dalla spugna che usi per lavare i piatti. 

Uno dei compiti che richiederà ogni giorno del tempo prezioso sarà proprio la pulizia delle stoviglie che usiamo ogni giorno. A partire dalla prima colazione, fino a terminare con la cena, ogni cosa dovrà essere accuratamente lavata e sgrassata.

trucchetto batteri spugna
È questo il trucchetto per eliminare i batteri dalla spugna dei piatti. Credit: Adobe-Stock

Se in casa abbiamo la fortuna di avere una lavastoviglie, allora ci potremo ritenere decisamente fortunati e lasciare che pensi lei a tutto il lavoro duro. Ma se purtroppo dovrete lavare tutto a mano e con olio gomito, sicuramente userete la classica spugnetta per eliminare tutto l’unto e lo sporco incrostato. Questo oggetto così comune, è in realtà un vero ricettacolo di germi e batteri ecco perché sarà importantissimo igienizzarla spesso e cambiarla di frequente.

Con questo trucchetto vincerai la guerra contro i batteri sulla spugnetta

Anche se all’apparenza la spugnetta dei piatti potrà sembrarvi pulita, in realtà sarà incredibilmente sporca e contaminata. Ecco quindi perché sarà importantissimo igienizzarla dopo ogni utilizzo e cercare di cambiarla di frequente.

trucchetto batteri spugna
Prova subito questo trucchetto per eliminare i batteri dalla spugna dei piatti. Credit: Adobe-Stock

Se volete un trucchetto super efficace che vi assicuri di eliminare al cento per cento i batteri dalla spugna dei piatti, allora siete proprio nel posto giusto. Stiamo per svelarvi un metodo pratico e veloce, che renderà la vostra spugnetta come nuova.

Per prima cosa prendete un contenitore di plastica adatto per il microonde, aggiungete dell’acqua e immergete all’interno la spugnetta. Ora non vi resta che metterla al suo interno chiudere il portello e azionare l’elettrodomestico alla massima potenza per un minuto.

Ed ecco che alla fine avrete ottenuto una spugnetta igienizzata e priva di batteri. Un trucchetto facile e veloce, che vi farà avere un risultato incredibile.

Se invece volete un’altra dritta, potrete preparare una soluzione con un litro di acqua e 3 bicchieri di candeggina, mescolate e immergete le spugnette. Lasciate tutto in ammollo per 5 minuti e poi risciacquate accuratamente. Anche in questo i batteri saranno solo un lontano ricordo.