Prova il pasticcio di pasta calabrese e il pranzo si tingerà di gusto: sarà tutto buonissimo

Non puoi perderti questa incredibile ricetta: prepara il pasticcio di pasta calabrese e scoprirai un piatto davvero eccezionale!

Quando si tratta di ricette gustose e sfiziosissime, devi sapere che noi di Mammastyle.it siamo sempre super informati.

pasticcio pasta calabrese
Poche mosse e pochissimi minuti per preparare il favoloso pasticcio di pasta calabrese: devi provarlo! – Credits: Adobe Stock

Ogni giorno infatti, pubblichiamo ricette fantastiche e super saporite, ma anche facili e super veloci da preparare. Per questo oggi, non posso non parlarti dell’ottimo pasticcio di pasta calabrese. Pochi ingredienti e pochissimi minuti per portare in tavola una vera squisitezza. È il primo piatto perfetto per un pranzo in famiglia o con gli amici, vedrai che nessuno riuscirà a resistere. Il suo sapore è davvero intenso e gustandolo ti trasporterà sulle bellissime coste calabresi. Vediamo subito quali ingredienti ti occorrono per preparare questa squisitezza (le dosi sono per quattro porzioni):

  • 400 g di pasta corta a scelta.
  • 200 g di nduja ben stagionata.
  • 350 g di caciocavallo o altro formaggio filante come mozzarella o provola.
  • Sale e origano secco q.b.
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • 70 g di parmigiano grattugiato.
  • 20 g di pangrattato.

Il pasticcio di pasta calabrese sarà il piatto più saporito che tu abbia mai mangiato: quando l’assaggerai mi darai ragione

Realizzare questa ricetta è davvero semplicissimo, ti basteranno poche mosse per assaporare un piatto di pasta incredibilmente gustoso.

pasta nduja
Sarà una vera delizia – Credits: Adobe Stock

Non ti resta che seguire questi semplici passaggi per realizzare questa imperdibile ricetta:

  • Metti sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata per cuocere la pasta e aspetta che arrivi a bollore.
  • Intanto, taglia l’nduja a cubetti e fa’ lo stesso con il caciocavallo eliminando però prima la scorza.
  • Spennella una teglia con dell’olio extravergine di oliva e poi aggiungi una spolverata di pangrattato.
  • Adesso, cala la pasta, cuocila e poi scolala al dente.
  • Versa la pasta in una ciotola grande e aggiungi 1/3 dell’nduja e 1/3 del caciocavallo e il parmigiano grattugiato.
  • Mescola per bene per amalgamare tutti gli ingredienti.
  • Trasferisci la pasta nella teglia e livella un po’ la superficie poi aggiungi il caciocavallo e l’nduja che avevi messo da parte.
  • Inforna e cuoci in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti, fino a doratura della superficie.

Buon appetito!