Stendino in resina sporco e ingiallito? Così tornerà perfetto senza alcuna fatica

Basteranno questi semplicissimi rimedi fai da te per far tornare lo stendino in resina ingiallito, perfettamente bianco e pulito. 

Anche se vengono usati maggiormente nei periodi invernali, dove a causa della pioggia non sarà possibile stendere i panni all’aria aperta, anche durante i mesi più caldi gli stendini verranno sempre utilizzati.

stendino ingiallito
Rendi pulito lo stendino ingiallito con questi pratici rimedi fai da te. Credit: Adobe-Stock

Nelle case in cui, per decoro pubblico, non è possibile stendere i panni all’esterno della propria abitazione usare lo stendibiancheria sarà assolutamente necessario. Infatti, tranne se non si possiede un’asciugatrice. sarà l’unico modo per poter asciugare la propria biancheria. Ovviamente, anche in questo caso lasciare lo stendino all’esterno lo rende terreno fertile per sporco e polvere. Inoltre, i raggio solari avranno la capacità di fargli perdere il classico colore bianco e renderlo giallo e poco resistente. Ecco perché tra poco, vi mostreremo alcuni trucchetti per farlo tornare brillante.

Stendino ingiallito e sporco? Così tornerà perfettamente pulito

Abbiamo tutti in casa uno stendibiancheria, che per necessità o comodità verrà utilizzato per far asciugare i nostri indumenti. Con il passare del tempo però, anche questo oggetto diventerà terribilmente sporco e sarà necessario pulirlo accuratamente se non vogliamo correre il rischio di sporcare i vestiti appena puliti.

stendino ingiallito
Basterà davvero poco per rendere come nuovo lo stendino ingiallito. Credit: Adobe-Stock

Soprattutto gli stendini in resina bianca, tenderanno non solo a sporcarsi, ma a causa dei raggi solari diretti tenderà a diventare giallo, perdendo la sua brillantezza. Ma da oggi potrete renderlo come nuovo grazie a questi fantastici rimedi fai da te.

Il primo trucchetto che potrete provare sarà quello che prevede l’utilizzo dell’aceto. Vi basterà versarne una piccola quantità su una spugnetta abrasiva e strofinarla sullo stendibiancheria. Tornerà immediatamente bianco e pulito.

Se volete provare il secondo trucchetto invece, procuratevi il classico sapone giallo. Inumidite una spugnetta e sciogliete sopra una pallina di sapone, strofinate il tutto sullo stendino e vedrete che pulito pazzesco.

Infine provate questo con il succo di limone. Sciogliete il succo di un limone in una bacinella con acqua calda, immergete la spugnetta e usatela per lavare lo stendino. In questo modo oltre ad essere pulitissimo, sarà anche incredibilmente profumato.