Altro che spaghetti alle vongole: questi sono ‘low cost’ ed hanno un sapore estivo

Per una volta metti da parte i classici spaghetti alle vongole, questi sono low cost ed hanno un sapore davvero unico: provali subito.

Uno trai primi piatti più gettonati, soprattutto nei ristoranti e nei luoghi di mare è sicuramente lo spaghetto a vongole. Un primo piatto facilissimo da preparare e che racchiude un gusto davvero unico.

spaghetti low cost
Sono una vera novità questi spaghetti low cost, ma ricchi di gusto. Credit: Adobe-Stock

Nonostante sia un piatto semplicissimo da realizzare, per avere uno spaghetto con le vongole a regola d’arte sarà importantissimo la buona qualità dei frutti di mare e sarà necessario pulirle alla perfezione per evitare spiacevoli inconvenienti. Ecco perché anche se facile, non sarà una preparazione del tutto velocissima. Ma siccome a noi di Mammastyle piace sempre stupirvi e facilitarvi le cose, abbiamo in mente per voi una ricetta non solo rapida da preparare, ma anche incredibilmente economica e soprattutto velocissima.

Non saranno i soliti spaghetti, questi sono low cost e li prepari in pochi minuti

Se avete voglia di un primo piatto di pasta, che unisca gusto, rapidità e pochi ingredienti, allora siete proprio nel posto giusto. Tra poco infatti, vi mostreremo come preparare un gustoso piatto di spaghetti con tonno e limone, che faranno felici davvero tutti. Scopriamo subito cosa vi servirà e come dovrete procedere. Ecco qui di seguito gli ingredienti:

  • 400 g di spaghetti
  • 240 g di tonno al naturale
  • Succo di 1 limone
  • Buccia grattugiata di 1 limone
  • Prezzemolo
  • Peperoncino
  • Olio extra vergine
  • Sale
spaghetti low cost
Saranno una vera delizia questi spaghetti low cost. Credit: Adobe-Stock

Prendete il prezzemolo e tritatelo finemente.

Dedicatevi ora al peperoncino, privateli dei semini e tagliatelo a rondelle.

Ricavate poi dal limone sia il succo filtrato, che la buccia grattugiata.

Prendete una padella, versate l’olio e lasciate rosolare il peperoncino.

Aggiungete quindi il tonno sgocciolato e riducetelo in pezzetti piccoli, sfumate con il succo di limone e aggiungete un mestolo di acqua di cottura della pasta che avrete messo in precedenza.

Una volta che la pasta sarà cotta, non vi resta che scolarla conservandovi un mestolo di acqua di cottura.

Aggiungetela in padella, versate qualche goccio d’acqua, il prezzemolo tritato, la buccia del limone grattugiata e fate insaporire per qualche minuto.

Ed ecco che i vostri spaghetti tonno e limone sono pronti. Buon Appetito!