Quanti soldi devo portare con me per una vacanza in crociera: ti insegno anche a risparmiare

Per andare in crociera non ti servono chissà quanti soldi: ecco qui qualche segreto che nessun agente di viaggi vorrebbe che conoscessi.

Siamo in estate ed è quindi ovvio pensare alle vacanze e cercare dei modi semplici e convenienti per poter andare in ferie.

soldi crociera
Questo è il modo più facile ed economico per andare in crociera, anche con pochi soldi – Credits: Adobe Stock

Andare in crociera è sicuramente il sogno di moltissime persone, peccato che servano moltissimi soldi per poterne fare una. Non tutti sanno però che ci sono dei modi davvero geniali per risparmiare e realizzare questo tuo grandissimo desiderio. Ti basterà mettere in pratica qualche piccolo consiglio furbo per trovarti in mare aperto e su una bellissima e lussuosa nave da crociera. Prepara la valigia e metti il costume e gli occhiali da sole perché stai per salpare verso nuove terre meravigliose.

Ecco qualche trucco per andare in crociera anche con pochi soldi

Ci sono alcuni piccoli consigli di cui devi tener conto se vuoi salire anche tu su una bellissima nave da crociera.

andare in crociera
Non è così costoso andare in crociera se conosci qualche piccolo trucchetto – Credits: Adobe Stock

La prima cosa a cui devi pensare è alla prenotazione. Non tutti lo sanno, ma prima prenoti il tuo viaggio più risparmierai. Infatti, prenotando con moltissimi mesi di anticipo, anche un anno ad esempio, puoi addirittura usufruire del 40% o anche 50% di sconto. Moltissime compagnie offrono infatti questa opzione che, secondo me, dovresti proprio cogliere al volo. Un altro trucchetto, che poi vale anche per altri tipi di vacanze, è quello di scegliere il periodo giusto per partire. Naturalmente se parti in bassa stagione, pagherai molto di meno rispetto ai giorni in cui c’è più richiesta. Inoltre, così come ci sono i voli last minute ci sono anche le crociere last minute. Ti basterà monitorare ogni giorno il sito della compagnia che ti piace di più per vedere di accaparrarti un posto che magari è stato disdetto all’ultimo minuto e che costa la metà. In questo modo il risparmio è davvero assicurato.

Una volta sulla nave, non dovrai spendere chissà quali cifre se scegli dei pacchetti con colazione e pensione completa compresa. Quindi potresti anche spendere solo una quindicina di euro al giorno.