Il cibo a cui non hai mai pensato: è il più indicato per andare a letto e addormentarsi subito

Devi assolutamente assumere questo cibo prima di andare a letto: è il più indicato per addormentarsi. Una volta provato non ne potrai più fare a meno.

Quando decidiamo di andare a letto, la prima cosa a cui pensiamo è il riuscire a cadere tra le braccia di Morfeo nel minor tempo possibile, ma non sempre ciò accade. Solitamente diamo, avendo ragione, la colpa all’ansia e stress, ma anche ai dispositivi dalla lue blu, come cellulari e tablet che riducono la produzione di melatonina nel nostro corpo.

insonnia
Se non riesci a dormire dovresti mangiare questo cibo: è super indicato per il tuo ‘problema’ – Credits: Adobe Stock

Ma ciò che non sappiamo è che ci sono dei cibi che riducono la produzione di melatonina e che, se assunti, ci fanno restare svegli tutta la notte. Vediamo allora qual è quello più indicato per addormentarsi.

E’ questo il cibo indicato per addormentarsi: devi assumerlo anche tu e vedrai subito i benefici

Abbiamo detto che ciò che stimola il sonno è la melatonina e questa si può assumere anche attraverso molti cibi di cui vi parleremo tra poco; accanto a quest’ultima troviamo sicuramente le fibre vegetali, acqua e vitamine che aiutano e stimolano il sonno. Vediamo allora la lista dei cibi più consigliati per il sonno.

Il primo è sicuramente il riso, accompagnato da vari cereali. L’assunzione di questo cibo, soprattutto se integrale, stimola la melatonina e regola i livelli di seratonina riducendo lo stress; come cereali con questa particolare funzione troviamo sicuramente l’orzo e il frumento.

cibo sano
Dopo aver letto questo articolo non potrai più fare a meno di questi cibi: ecco quali sono – Credits: Adobe Stock

Abbiamo poi le noci, che contengono magnesio e grassi Omega 3, che stimolano il rilassamento. Per dormire meglio gli esperti ne consigliano circa 30 gr al giorno.

Ancora abbiamo le mandorle e i semi di zucca che, come le noci, son ricche di magnesio e grassi Omega 3. Se assunti a giorni alterni possiamo vedere subito i risultati; non soffriremo più di insonnia, ma riusciremo a dormire come un vero e proprio angioletto.

Infine abbiamo le banane che con la loro vitamina B6 aiutano il rilassamento dei muscoli, riducendo la tensione muscolare e dando vita all’equilibrio mentale che ci consente di affrontare al meglio la notte e di conseguenza anche la mattina. Insomma, se soffri di insonnia, accanto agli altri soliti consigli precedentemente dati, devi assolutamente seguire anche questi.