Non puoi non prepararli per cena: deliziosi, ti lasceranno a bocca aperta!

Sei pronta a preparare questa cena gustosa? Saranno deliziosi e ti lasceranno a bocca aperta per il loro sapore: ecco come dai vita ai quadrotti filanti.

La domenica sera la cena è sempre un dilemma; c’è chi la evita completamente mangiando una semplice mela, essendosi gonfiato a pranzo, chi invece ha mangiato un pranzo leggero e di conseguenza la sera mangia come se fosse un giorno normale e chi invece decide di bere una bella tisana.

cena
Una cena davvero unica: ecco in che modo preparare i quadrotti fritti e filanti. Saranno davvero deliziosi! – Credits: Adobe Stock

E poi ci siamo noi di Mammastyle che nel dubbio vi proponiamo questa ricetta davvero squisita: quadrotti fritti e filanti, saranno una vera e propria bontà. Vediamo insieme come prepararli.

E’ questa la cena più buona di sempre: i quadrotti fritti e filanti, deliziosi e ti lasceranno a bocca aperta

Per realizzare questa ricetta abbiamo bisogno di:

  1. 500 gr di farina 00
  2. 250 ml di acqua tiepida
  3. 250 ml di latte
  4. 50 gr di burro fuso
  5. 15 gr di zucchero
  6. 7 gr di lievito di birra
  7. 3 gr di sale
  8. 5 patate bollite e schiacciate
  9. 90 gr di parmigiano grattugiato
toast
Saranno davvero deliziosi per una cena simpatica a cui invitare anche i tuoi amici più stretti – Credits: Adobe Stock

Iniziamo mettendo in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito di birra secco, il sale, l’acqua e il latte ed iniziamo a mescolare prima con una forchetta e poi con le mani, ottenendo pian piano un vero e proprio panetto. Vedremo che avremo creato un panetto morbido e meraviglioso che andremo a mettere in una ciotola e coprire con un canovaccio, lasciandolo lievitare per circa 1 ora fino al raddoppio del volume.

Quando ciò sarà accaduto, preleviamo dall’impasto circa 8 palline, mettiamole in una teglia, rivestita da carta da forno e lasciamole lievitare per altri 15 minuti. Intanto schiacciamo, in una ciotola, le patate bollite e il parmigiano. Riprendiamo le nostre palline e stendiamole con un matterello su un piano da lavoro oleato. Aggiungiamo all’interno le patate e il parmigiano e chiudiamo quasi a formare un quadrato. Mettiamo in una padella in po’ di olio evo e friggiamoli: saranno davvero deliziosi e sfiziosi.