Cheesecake alle mele: la versione estiva della torta della nonna che ti farà leccare i baffi

Prepara una freschissima cheesecake alle mele per allietare il caldo di questi giorni: buona come la torta della nonna, ma ancora più facile!

Non esiste torta più buona se non quella classica della nonna, con mele succose, un pizzico di cannella e la consistenza tipica di chi ci mette il cuore e tutto l’amore per farla lievitare. La torta di mele non vede stagioni, persino in estate una fetta è più che gradita, tuttavia bisogna ammetterlo: qualcosa di fresco è quasi d’obbligo per sopportare meglio le alte temperature.

ricetta cheesecake alle mele
Buona come la classica torta della nonna, ma più fresca, preparala subito!
Credits_adobestock

Ispirandoci quindi al classico sapore della torta della nonna, abbiamo pensato di proporvi la ricetta della cheesecake alle mele: senza cottura, da preparare in un attimo e che renderà la merenda della famiglia un momento di freschissima bontà! Non dovremo seguire passaggi difficili, anzi, il tutto si lavora in 5 minuti e…scopriamo il resto insieme! Ecco gli ingredienti che ci occorreranno:

  • 250 gr di biscotti secchi o tipo digestive;
  • 500 gr di Philadelphia;
  • 200 ml di panna fresca liquida da montare;
  • 200 gr di zucchero al velo;
  • 50 ml di latte;
  • 10 gr di gelatina in fogli;
  • 125 gr di burro fuso;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 2 mele rosse o verdi;
  • 1 pizzico di cannella;
  • 150 gr di marmellata di mele;

Ti faccio preparare una golosissima cheesecake alle mele: sarà morbida, fresca e speciale

Preparare la cheesecake alle mele sarà un gioco da ragazzi e non dovrete lasciarvi intimorire dalla presenza dei tanti ingredienti, perché in realtà è semplicissimo. Se adorate le mele farinose, utilizzate assolutamente quelle rosse, se invece prediligete consistenze croccanti e succose, dal retrogusto asprognolo scegliete quelle verdi. Scopriamo insieme tutti i passaggi per realizzare la cheesecake in 5 minuti!

ricetta cheesecake mele
Aggiungete una colata di salsa al caramello in superficie, sostituendo la marmellata di mele, sarà golosissima!
Credits_adobestock
  • Iniziamo la preparazione della cheesecake alle mele partendo dalla base: frulliamo i biscotti riducendoli in una polvere fine, poniamoli in una ciotola e versiamo il burro fuso. Mescoliamo fin quando sarà stato assorbito a dovere per poi porre il tutto sul fondo di una tortiera a cerniera rivestita di carta da forno e dal diametro di 20/22 cm.
  • Schiacciamo con un cucchiaio il composto di biscotti creando una base liscia e omogenea, se gradiamo potremo realizzare anche i bordi in biscotto, ottenendo un guscio resistente. Poniamo la tortiera in congelatore e procediamo con il resto della ricetta.
  • Versiamo in un’altra ciotola capiente il philadelphia, aggiungiamo lo zucchero, la vanillina, la cannella per poi montare il tutto. Immergiamo circa 10 minuti prima della preparazione i fogli di gelatina in acqua fredda. Strizziamoli, aggiungiamoli al latte precedentemente riscaldato e sciogliamoli a dovere.
  • Uniamoli al composto di formaggio e continuando a montare con le fruste versiamo a filo la panna. Dovremo ottenere un composto abbastanza morbido ed omogeneo. Tagliamo una mela a metà, sbucciamola e ricaviamo dei cubetti, incorporandoli al composto che andremo successivamente a versare nella tortiera, sulla base biscottata.
  • Livelliamo con una spatola e poniamo in frigo per circa 4/5 ore. Trascorse le 4 del tempo suggerito, rimuoviamo dal frigo la torta, versiamo in centro la marmellata di mele precedentemente fluidificata a bagnomaria e livelliamola. Aggiungiamo l’altra meta rimasta tagliandola a fettine sottili, realizzando una decorazione a piacere. La cheesecake alle mele sarà pronta da gustare dopo circa 6 ore. Vedrete che freschissima bontà!