E’ incredibile! Forse non l’hai mai fatto, ecco come riutilizzare la buccia del limone

Scommetto che non conosci questo trucco furbissimo per riutilizzare la buccia del limone: provalo e non vorrai più vivere senza.

Sai bene che noi di Mammastyle.it odiamo gli sprechi e ti parliamo sempre di trucchetti geniali per utilizzare anche gli scarti che, di norma, getteresti direttamente nella pattumiera.

riutilizzare buccia limone
Poche mosse ed anche la semplice buccia di un limone può diventare una preziosa alleata per risolvere un grosso problema che tutti abbiamo in casa – Credits: Adobe Stock

Per questo oggi, non posso non parlarti di un metodo geniale per usare la buccia del limone, e non certo per grattugiarla e per farci una torta, ma la userai per fare ben altro. In particolare, ti sarà utile durante le faccende domestiche e per pulire una superficie molto delicata e che ha bisogno di una certa cura. In poche mosse e solo con l’uso delle bucce dei limoni e di pochissimi altri ingredienti, preparerai una miscela favolosa per fare le pulizie. Ti spiego subito di cosa si tratta e come si realizza, è facilissimo.

Ti basterà riutilizzare così la buccia di limone e vedrai che questo trucchetto diventerà uno dei tuoi preferiti

Quando si tratta di faccende domestiche e di pulizie, sai sempre che puoi contare sul nostro aiuto. Ti sveliamo sempre modi facili e veloci per pulire tutta la casa, senza però rinunciare, ovviamente, al vero pulito e all’igiene.

buccia di limone
Fai così e vedrai che otterrai un risultato pazzesco – Credits: Adobe Stock

Il limone è un grandissimo alleato nelle pulizie perché sgrassa e disinfetta le superfici. Essendo poi un ingrediente naturale, non inquina ed è anche economico. Per creare una miscela super potente per pulire alla perfezione le superfici di legno. Il legno deve essere sempre trattato con ingredienti non aggressivi per essere pulito e nutrito a fondo ed in questo il limone può aiutarti moltissimo. In pratica, devi tagliare un limone a spicchi e metterli in un contenitore con chiusura ermetica. Aggiungi anche 5 cucchiai di olio di oliva, mescola, chiudi e metti in frigo per una sera intera. Versa nel contenitore una tazza di acqua bollente, lascia in posa finché non si raffredda. Non ti resta che filtrare la miscela ed usarla per bagnare un panno morbido in microfibra. Poi strizzalo e passalo sulle superfici di legno che vuoi pulire.

Non solo il legno verrà pulitissimo, ma anche molto lucido grazie all’azione dell’olio di oliva. Cosa aspetti? Corri subito a provare questo trucchetto e rimarrai senza parole.