Soffice come una nuvola! Così sarà la tua torta Paradiso: preparala in casa, deliziosa

Sei pronta a preparare un dolce soffice come una nuvola? Devi impastare e cuocere in questo modo la torta Paradiso, avrà un sapore buonissimo.

Molto spesso, durante il pomeriggio, ci vien una gran voglia di dolce. Voglia che, se non soddisfatta, si prolunga fino alla sera e a volte anche per il giorno seguente. Per poterla calmare l’unico modo è mangiare qualcosina di dolce e gustoso.

torta
Soffice come una nuvola: così sarà la tua torta Paradiso se la preparerai in questo modo – Credits: Adobe Stock

Ecco perchè abbiamo pensato di farvi preparare in casa la torta Paradiso, amata sin da bambini e soffice come una nuvola. Vediamo insieme di cosa abbiamo bisogno per realizzarla.

La torta più buona che ci sia è quella Paradiso: soffice come una nuvola delizierà tutti

La torta che andremo a preparare tra pochissimo non è altro che una rivisitazione delle merendine che sono in commercio; noi la riprodurremo in quantità maggiori. Per questo avremo bisogno di:

  1. 250 gr di farina 00
  2. 250 gr di zucchero
  3. 4 uova
  4. 8 gr di lievito in polvere
  5. 50 ml di latte
  6. 50 ml di olio
  7. scorza grattugiata di 1 limone
  8. 80 gr di zucchero
  9. 1 pizzico di sale
  10. 500 ml di panna da montare
  11. zucchero a velo
torta
Pochissimi minuti per un risultato davvero sensazionale e gustoso: ecco in che modo puoi preparare questa buonissima torta – Credits: Adobe Stock

Iniziamo preparando il nostro impasto: in una ciotola mettiamo gli albumi (dopo averli separati dai tuorli) e montiamoli a neve con un pizzico di sale. Appena li vedremo prendere la forma della neve aggiungiamo lo zucchero e continuiamo a mescolare fino a quando tutti gli ingredienti non saranno ben amalgamati. In un’altra ciotola mettiamo i tuorli, la scorza grattugiata del limone, il lievito per i dolci, la farina setacciata, l’olio, il latte e lo zucchero e mescoliamo velocemente fino ad ottenere un impasto spumoso e privo di grumi.

Incorporiamo un po’ alla volta gli albumi, aiutandoci con una spatola dal basso verso l’alto. Rivestiamo uno stampo a cerniera con della carta da forno e caliamo al suo interno l’impasto appena ottenuto. Inforniamo in forno statico a 160° per circa 50 minuti.

Mentre attendiamo che il panettone sia pronto in una ciotola montiamo la panna liquida e 80 gr di zucchero cercando di ottenere una consistenza quanto più solida possibile.

Riprendiamo il nostro panettone, lasciamolo raffreddare e tagliamolo a metà riempiendolo con la crema appena creata. Facciamo pressione nel momento in cui andiamo a mettere il secondo disco del panettone. Copriamo tutto con lo zucchero a velo e mangiamo: sarà buonissima!