Le tue tende da sole saranno perfette se le pulirai in questo modo

Non sai come fare per pulire perfettamente le tende da sole di casa? Scegli tra questi fantastici rimedi naturali e vedrai che risultato. 

Le tende da sole installate principalmente su balconi e terrazzi, permettono di avere prima di tutto la giusta privacy e poi nelle giornate più calde, saranno perfette per proteggerci dai raggi solare e farci godere gli spazi all’aperto senza rischiare un mancamento o un’insolazione.

tende da sole
Se farai così sarà facilissimo pulire le tende da sole. Credit: Adobe-Stock

Di tende da sole ne esistono svariati modelli, differenti per forma, colore e dimensione. Tutte però hanno un comune denominatore, ossia la difficoltà nella loro pulizia, in modo particolare se non si ha la possibilità di arrivare fino e sopra. In alcuni casi anzi, potrebbe risultare anche pericoloso, soprattutto se ci troviamo ai piani alti. Proprio per questo oggi, vogliamo mostrarvi alcuni facilissimi rimedi naturali, che vi faciliteranno in questo compito.

Basterà fare così e pulire le tende da sole sarà un gioco da ragazzi

Non sempre pulire le tende da sole può risultare un compito facile, in modo particolare quando c’è talmente tanto sporco, che una rinfrescata veloce di certo non basta. Ecco che allora, ancora una volta i classici rimedi naturali vengono in nostro soccorso e proprio come sono servite per pulire le tapparelle e le persiane di casa, oggi saranno perfetti per pulire le tende da sole.

tende da sole
Pochi minuti e pulire le tende da sole sarà facilissimo. Credit: Adobe-Stock

Il primo rimedio che vogliamo proporvi è con l’infallibile sapone di Marsiglia. Questo detergente multiuso, sarà perfetto anche per pulire le nostre tende da sole. Sciogliete 30 ml di sapone in un litro di acqua e immergete al suo interno un panno in microfibra. Ora attaccatelo ad un bastone telescopico e dopo aver srotolato tutta la tenda, pulite la superficie. Se lo sporco è abbastanza ostinato, ripete questa operazione almeno un paio di volte e prima di arrotolare la tenda, aspettate che sia perfettamente asciutta.

Se invece sono presenti quei terribili escrementi di piccione, preparate prima una soluzione con acqua e aceto, immergete un panno al suo interno ed usatelo per eliminare la parte ‘grossa’. Una volta fatto questo, prendete un batuffolo di cotone versateci sopra poco alcol denaturato e passatelo sulla parte interessata. Una volta fatto questo, potrete procedere ad un lavaggio veloce con acqua fresca.

Infine, se avete delle tende in Pvc preparate una soluzione con acqua e sapone neutro e con l’aiuto di una spazzola con le setole morbide, spazzolate delicatamente tutta la superficie.