3 segreti per vivere bene e sereni: seguili tutti i giorni per essere imbattibile

Per vivere bene e sereni bisogna sempre ricordarsi di questi 3 segreti: riuscirete a concentrarvi, a focalizzarvi sulle cose importanti e a gustare la gioia!

Viviamo in un mondo difficile, bisogna ammetterlo: la vita di tutti i giorni si basa sulla frenesia, sulla fretta, sulla continua ricerca di un tempo che seppur inventato da noi esseri umani, non abbiamo, anzi, in modo contrario sfugge e ci scappa dalle mani. Veniamo fin da piccoli educati a puntare in alto, a non arrenderci, ad essere caparbi ed anche un po’ superbi, scoraggiandoci nel momento in cui proviamo il senso di fallimento.

segreti per vivere bene
Per essere felici davvero bisogna sempre ricordarsi di questi 3 segreti!
Credits_adobestock

Vivere bene e sereni a volte sembra quasi un’utopia poiché ci lasciamo sopraffare da pensieri poco corroboranti, costringenti e nella maggior parte dei casi negativi. Se consideriamo poi le problematiche più comuni come mancanza di denaro, lavoro fisso o problemi a pagare affitto, mutuo e bollette, l’idea di gioire delle piccole cose non solo sembra lontana, ma anche difficile da raggiungere.

Ecco perché oggi, basandoci su alcune filosofia di vita orientali, possiamo scoprire 3 segreti molto semplici per imparare a vivere meglio, in modo più sano e sereno. Saranno da custodire gelosamente perché possono davvero cambiare il nostro modo di vederci nel mondo e come comportarci! Curiosi di scoprire come vivere serenamente?

Ti svelo i segreti per vivere bene e sereni: mettili in pratica tutti i giorni per risultati strabilianti

Come dicevamo, la vita di tutti i giorni può essere frenetica e stancante, tutto questo prima o poi si ripercuote sulla nostra salute mentale, così come quella fisica. Pertanto bisogna imparare a incanalare le energie, sfruttarle in modo lento e costante, cambiando drasticamente la visione che abbiamo del mondo in cui abitiamo. Le filosofie orientali basano molto la vita degli esseri umani su alcuni principi, basilari ma fondamentali per vivere bene e in modo sereno. Oggi vogliamo rivelarvene ben 3!

segreti per vivere felici
Ricordiamoci del segreto più importante di tutti: godiamo di ciò che abbiamo, dei nostri affetti e dell’amore che circonda le nostre vite. Spesso ce ne dimentichiamo
Credits_adobestock
  • Sii grato e dimostralo: tutte le filosofie orientali, così come le new age più moderne, sono d’accordo su uno dei segreti di vita lunga e felice, ovvero la gratitudine. Spesso non siamo grati di ciò che abbiamo e desideriamo sempre di più ardentemente, dimenticandoci di quanto abbiamo fino ad oggi accumulato o perseguito. Quando ci svegliamo al mattino, ringraziamo l’universo, noi stessi, Dio se apparteniamo ad un culto o una religione, ringraziamo semplicemente la vita. Pratichiamo questa gratitudine con la gentilezza, riflettendo prima di rispondere a qualcuno, donando più sorrisi. Tutto questo nell’immediato ci farà stare meglio.
  • Sii altruista: essere altruisti non significa mettere in secondo piano i propri bisogni, mettendo invece in risalto quelli altrui. Praticare l’altruismo significa ricordarsi di quel grazie detto ogni mattina, rimescolando un flusso d’energia personale che in automatico ci farà stare meglio. Dare aiuto senza il bisogno di sentirlo corrisposto cura l’anima e ci fa sentire utili, voluti, amati. Pratichiamo quindi un po’ di altruismo ogni giorno, in modo disinteressato. Domani quell’aiuto ci tornerà indietro pur non avendolo richiesto, riempiendo la vita di positività.
  • Non rivelare i tuoi piani a nessuno: questo non significa non fidarsi di chi ci sta intorno, ma in modo molto semplice, evitare di rivestire i nostri obiettivi da critiche cattive o volte a farci fallire. Di persone negative, a cui piace vedere gli altri soffrire ne è pieno il mondo e spesso ci stanno accanto senza rendercene conto. Ricordiamoci quindi di rivelare solo alle persone più fidate i nostri piani, i nostri sogni o i nostri obiettivi. Chi ci vuole bene sarà capace di essere critico in modo obiettivo, dandoci un parere del tutto disinteressato e trovando con noi, eventualmente, la strada più giusta.