E se ti dicessi che puoi nascondere lo ‘sta scrivendo’ su WhatsApp? Ecco cosa devi fare

Sai che puoi nascondere lo ‘sta scrivendo’ su WhatsApp? Il metodo è semplicissimo, basterà seguire queste indicazioni ed il gioco è fatto.

WhatsApp è un grande passo avanti per l’umanità dal punto di vista tecnologico. Da quando questo dispositivo è stato creato ha portato molti benefici, tra questi sicuramente il poter comunicare con persone che sono dall’altro lato della città o che non sono a noi vicine. Come facevamo prima? Quali erano le sensazioni nel dover aspettare il weekend per sentire o parlare con la persona a noi più cara? Chi di noi l’ha vissuto quasi non lo ricorda più.

Whats
Finalmente potrai dire ‘addio’ all’odioso ‘sta scrivendo’ con questi semplici trucchetti – Credits: Adobe Stock

Ma WhatsApp non è solo gioia, ma anche dolore. Sicuramente è fonte di ansia, disagio e a volte stress immotivato e una sua funzione che molto spesso provoca ansia è lo ‘sta scrivendo’. Vediamo allora in che modo poter ridurre quest’ansia, eliminandolo del tutto.

Lo ‘sta scrivendo’ su WhatsApp non sarà più un problema: ecco come ‘eliminarlo’

Ci sono molte funzioni di WhatsApp che ci infastidiscono e altre che ci fanno sorridere. Partendo dalle seconde, un nuovo aggiornamento prevede l’aggiunta delle reazioni al messaggio che riceviamo, il che ci rende divertiti e felici. Ce ne sono altre invece che ci infastidiscono e sicuramente tra queste troviamo l’ultimo accesso e la spunta blu.

Entrambe ci mandano in crisi. Quante volte abbiamo dato la buonanotte ad una persona e poi ci siamo accorte che l’ultimo accesso era qualche ora dopo? Di certo la cosa ci ha innervosito e ci siamo posti mille domande, tra cui “perchè era online e mi ha detto una bugia?”

whatsapp
L’unico modo per riuscire ad eliminare lo ‘sta scrivendo’ da whatsapp è questo – Credits: Adobe Stock

O ancora le fatidiche spunte blu. Chi le possiede ancora su WhatsApp di certo sa quando l’altra persona ha letto il messaggio; e se non ha risposto? Ci sta facendo ghosting? Non lo scopriremo mai se non lo chiamiamo.

A queste due se ne aggiunge una terza: lo ‘sta scrivendo’. Questo forse è quello che maggiormente crea ansia in noi, soprattutto quando inviamo un messaggio a cui desideriamo tanto ricevere una risposta e invece vediamo comparire quella scritta e non arrivare perfettamente nulla. L’ansia cresce se poi dopo lo ‘sta scrivendo’ per diversi minuti, improvvisamente scompare.

Allora per evitare che l’ansia ci assalga possiamo mettere in pratica questa soluzione. Quando arriva un messaggio, non lo apriamo, ma teniamolo così nella schermata principale. Comparirà sotto il pulsante “rispondi”; se premiamo su quest’ultimo possiamo vedere che riusciremo a rispondere tranquillamente, senza risultare online e senza che compaia la scritta.