E’ tempo di spuntini sani! Prepara in casa la marmellata più buona che ci sia, i tuoi bambini l’adoreranno

A chi non piacciono gli spuntini sani? E’ arrivato il tempo di preparare delle ottime marmellate in casa. Ecco in che modo possiamo farlo.

Ogni giorno, tra un pasto principale ed un altro, abbiamo bisogno di fare uno spuntino. Ciò ci permette di non arrivare eccessivamente affamate a pranzo o a cena e di avere la pancia preparata ad eventuali pasti ‘pesanti’. Ovviamente gli spuntini sono importantissimi e non dovrebbero essere mai saltati e, a differenza di quanto si pensi, non fanno ingrassare soprattutto se si tratta di spuntini sani.

spuntini
Nella tua giornata non possono mancare gli spuntini sani: ecco in che modo prepararli – Credits: Adobe Stock

Un esempio potrebbe essere il toast con la marmellata che, se fatta in casa, è ancora migliore. Vediamo come poterne creare una buonissima con pochi ingredienti. I tuoi bambini e i tuoi ospiti l’adoreranno.

Impara a fare spuntini sani preparando questa buonissima marmellata in casa: ecco come devi fare

Le marmellate sono confetture buonissime che possono essere preparate sia in estate che in inverno e sfruttate tutto l’anno; la stagione in cui prepararle si decide in base al frutto, ad esempio se vogliamo prepararla di fragole di certo non potremo aspettare l’inverno, piuttosto farla in estate. Vediamo allora cosa ci occorre per prepararne una davvero gustosa.

Avremo bisogno di:

  1. 500 gr di fragole
  2. 1 mela
  3. 3 cucchiai di acqua
  4. il succo di mezzo limone
marmellata
Creala in pochi minuti, sarà buonissima e conquisterà tutti – Credits: Adobe Stock

Iniziamo lavando sia le fragole che la mela. Per quanto riguarda le fragole, dopo averle lavate, eliminiamo il picciolo e tagliamole a dadini molto piccoli che andremo a mettere in una ciotola perchè ci serviranno per dopo; per quanto riguarda la mela invece eliminiamo solo il torsolo, tagliandola in 4 parti e andiamo a metterla, dopo averla tagliata in piccoli pezzettini, in un frullatore per ottenere un composto omogeneo.

Versiamo questo composto simile ad una purea in un pentolino unendo ad esso le fragole, il succo di limone e i cucchiai d’acqua e portiamo ad ebollizione mescolando di tanto in tanto. Vedremo così formarsi la nostra marmellata. Lasciamo che si raffreddi e poi mettiamola in un vasetto di vetro con chiusura ermetica. Sarà buonissima!