La stupenda isola Azzurra sulla tua tavola: prova gli ‘spaghetti alla chiummenzana’ e sentirai il sapore

Prepara per il pranzo di oggi una vera novità! Prova gli ‘spaghetti alla chiummenzana’ e sarà un vero tripudio di sapori: successo garantito. 

La cucina italiana è sicuramente una tra le più ricche che esistono al mondo. Non solo per la grandissima varietà d’ingredienti, che fortunatamente la nostra terra ci offre, ma soprattutto per le fantastiche storiche che girano intorno ad ogni singolo piatto.

spaghetti chiummenzana
Sono tipici di Capri questi squisiti spaghetti alla chiummenzana. Credit: Adobe-Stock

Storie, miti e leggende sono un vero e proprio simbolo di tantissimi piatti della tradizione. Dietro anche al piatto più semplice, si nasconde sempre qualcosa di misterioso. Il piatto che vogliamo mostrarvi oggi infatti, oltre ad essere ricco di sapore, ha delle origini molto particolari. Originario della bellissima isola di Capri, gli spaghetti alla chiummenzana o ‘spaghetti della ciurma a terra’, venivano preparati a tutti i pescatori che ritornavo dal mare. Le loro mogli infatti, felici di vederli tornare sani e salvi, preparavano questo squisito piatti di spaghetti.

Prepara gli ‘spaghetti alla chiummenzana’ e sentirai che sapore

Gli spaghetti alla chiummenzana sono davvero facilissimi da preparare. Pochissimi ingredienti per un profumo ed un sapore pazzesco. Ma allora vediamo subito tutti gli ingredienti che vi serviranno:

  • 250 g di spaghetti
  • 300 g di pomodorini
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio
  • Sale
  • Basilico
  • Origano
  • Mezzo peperoncino

 

Preparare gli spaghetti alla chiummenzana sarà davvero velocissimo.

Prendete una padella bella capiente e fate rosolare l’aglio, l’olio e il peperoncino.

Dopo qualche minuto aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà, regolate di sale, aggiungete anche l’origano secco e lasciate cuocere per circa 15 minuti.

Intanto cuocete gli spaghetti e quando saranno quasi giunti a cottura, scolateli conservandovi un mestolo di acqua di cottura.

Aggiungete quindi gli spaghetti in padella, proseguite la cottura aggiungendo qualche goccio d’acqua se necessario.

Ora non vi resta che profumare con delle foglioline di basilico fresco e finalmente potrete gustare il vostro goloso piatti di spaghetti.

Una ricetta semplicissima, ma che con il suo profumo e con il suo sapore conquisterà immediatamente tutti.