Il tuo cane prova sempre a mordere le mani? Ecco come farlo smettere definitivamente

Se il tuo cane tende a mordere le tue mani o quelle dei tuoi piccoli, prova così: riuscirai a capire perché lo fa e come eliminare questo brutto ‘vizio’!

Non appena un cagnolino entra a far parte della nostra vita, diventa a tutti gli effetti un membro della famiglia. Dorme con noi, giochiamo insieme, a volte guarda persino la televisione mentre siamo intenti a coccolare i nostri piccoli sul divano o semplicemente a guardare un bel film. Insomma, un cucciolotto cambia davvero tutto e chi ne ha uno in casa ormai da anni sa di cosa stiamo parlando.

cane mordere mani
Se il tuo cane morde le mani di continuo, prova così e smetterà subito!
Credits_adobestock

Alcuni comportamenti canini bisogna ammetterlo, fanno davvero ridere e risultano bizzarri, come ad esempio il rincorrere la pallina per ore ed ore, scorrazzare a velocità estrema per casa oppure saltellare freneticamente per la gioia quando torniamo a casa dopo una giornata di lavoro. Scommettiamo però che, alcune volte, inizi a mordicchiarvi le mani, specialmente quando non vi vede per un po’ di tempo. Da cosa è dipeso questo gesto e soprattutto, come possiamo evitare che risucceda? Scopriamo meglio tutti i dettagli!

Perché il cane prova sempre a mordere le mani? Ecco tutte le risposte che forse non sapevi

Alcuni comportamenti dei nostri amici pelosetti non sempre vengono compresi da noi umani, ma in realtà comunicano sempre qualcosa di importante. Ad esempio avevamo visto insieme i 5 segni per capire se il nostro cagnolino ci vuole davvero bene e lo dimostra in modo specifico. Sappiamo tutti, specialmente i proprietari dei cani, quanto per loro sia una gioia rivederci dopo una giornata di lavoro e questo ci fa molto bene, soprattutto per combattere stress e ansia. Scommettiamo però che almeno una volta nella vita anche il vostro cucciolino vi abbia mordicchiato le mani. Ma perché lo fa? Da cosa è dipeso?

cane che morde le mani
A volte l’atto del mordere mani e piedi può essere un semplice gesto per attirare la nostra attenzione!
Credits_adobestock

Solitamente questo comportamento tende a sparire durante l’età adulta del cane, ma non è regola precisa. Quando i cuccioli sono ancora piccolini, hanno voglia di scoprire il mondo che li circonda, compresi ovviamente noi umani che facciamo parte di quel mondo stesso. Pertanto l’atto del mordere si riferisce proprio a questo, ad esprimere la sua vivacità e contentezza.

Altre volte invece l’atto di mordicchiare le mani potrebbe farci capire se stia mettendo i denti nuovi, dopo aver perso quelli da latte. In questo caso il nostro amico Fido non solo mordicchierà mani e piedi, ma anche mobili, sedie, divani o pareti. Può tornare quindi utile in questi casi rivolgerci al nostro negozio di animali preferito e chiedere di procurarci uno di quei giocattolini adibiti allo scopo. Spesso sono rivestiti da alcune sostanze attrattive che gli permettono di focalizzarsi solo sul giochino e non su altri oggetti in casa. Per eliminare invece il vizio del mordicchiare potremo, ad ogni gesto ripetuto, dire un No secco, un Basta oppure interrompere nell’immediato il gioco, rivolgendo le spalle al cane. Questo nostro comportamento andrebbe a fargli comprendere che è un’azione da non ripetere più.