Hai buttato le bucce dell’ananas? Mai errore fu più grave e ora ti spiego il perché

Ti piace l’ananas? L’hai mai mangiata a fette? Quando la tagli, evita di buttare le sue bucce perchè potrebbero essere molto utili per questo motivo.

L’ananas è un frutto molto utilizzato e mangiato in Italia. C’è chi lo utilizza per ‘bruciare i grassi’, chi lo mangia dopo i pasti per rinfrescarsi la bocca, chi lo adora perchè aiuta la digestione e chi lo mangia in un pomeriggio d’estate seduto fuori al proprio balconcino.

ananas
Non gettare via le bucce dell’ananas, perchè possono servirti in un modo davvero meraviglioso: ecco come – Credits: Adobe Stock

Questo frutto, come tutti gli altri, possiede intorno alla polpa la buccia. Cosa ne facciamo delle bucce quando le tagliamo? Le gettiamo via? Se così fosse commetteremmo l’errore più grave di sempre e adesso vi spieghiamo il motivo.

Le bucce dell’ananas non devono essere gettate via e il motivo è proprio questo qui

Come ogni frutto, anche la buccia dell’ananas ha i suoi buon motivi per non essere gettata via, ma conservata per poterla riciclare al meglio. Con quest’ultima si possono creare tante cose ed oggi ne vedremo alcune.

  • La prima cosa che possiamo fare è utilizzarle per creare un buonissimo tè; questo sarà disintossicante e drenante. Il procedimento è molto semplice: dopo aver lavato per bene le bucce d’ananas, le mettiamo a bollire in una pentola e le lasciamo lì per circa 20 minuti. Trascorso il tempo necessario, lasciamolo raffreddare, filtriamolo, mettiamolo in una tazza e zuccheriamolo a nostro piacimento. Sarà davvero buonissimo.
tagliare ananas
Ora che leggerai come riciclarle non le getterai mai più via – Credits: Adobe Stock
  • Non ci crederesti mai, ma la buccia dell’ananas può essere utilizzata anche per fare un magnifico scrub esfoliante. La sua buccia è granulosa, quindi può essere utilizzata anche in questo modo. Basterà semplicemente pulire le bucce, lavarle e frullarle con un bicchiere d’acqua; vedremo subito crearsi una cremina granulosa che andremo a mettere sul nostro viso o sulle parti del corpo maggiormente interessate, massaggeremo e sciacqueremo dopo qualche minuto. La nostra pelle sarà perfetta e liscia come la seta. Potremo effettuare questo scrub una volta a settimana prima dell’estate, in modo da preparare la pelle ad accogliere i raggi solari.