Cosa non devi assolutamente fare quando cucini il pollo: errore imperdonabile

È questo l’errore più comune che si commette quando si cucina il petto di pollo: non commetterlo mai più e non correrai pericoli.

Abbiamo accertato come faccia comodo avere sempre delle fettine di petto di pollo in frigorifero. Perfetto per essere preparato in tantissimi modi, sarà in grado di preparare gustosi pranzi o cene in pochissimi minuti.

errore pollo
Scopri l’errore più comune che si commette con il pollo. Credit: Adobe-Stock

Versatile, saporito e soprattutto economico, il pollo così come il petto di pollo, è sicuramente uno degli ingredienti più utilizzati in cucina. Si presta benissimo a tantissimi tipi di preparazioni. A partire dai semplicissimi bocconcini di pollo al sugo. Fino ad arrivare a gustosi e filanti involtini. Insomma, ne basterà anche solo una fettina e sicuramente potrete preparate qualcosa di gustoso. Ma c’è una cosa che forse non tutti sanno, ovvero, che prima della cottura del pollo sono davvero tanti gli errori che ingenuamente si commettono e che possono essere anche piuttosto gravi.

Evita questo errore prima di cucinare il pollo e non correrai alcun rischio

Maneggiare con cura gli alimenti prima di cucinarli, è assolutamente molto importante. In modo particolare bisognerà prestare la massima attenzione quando si maneggia cibo crudo come pesce e carne. Questo perché si dovranno evitare contaminazioni incrociate, che possono risultare anche piuttosto pericolose.

Ecco perché prima di cucinare il vostro pollo, uno tra gli alimenti con alta caria batterica, dovrete assolutamente evitare questi errori.

errore pollo
È questo l’errore più comune che si commette con il pollo. Credit: Adobe-Stock

Uno tra gli errori più comuni che si commette in cucina quando si usa il petto di pollo, è quello di passarlo sotto il getto dell’acqua corrente. Infatti, questo gesto non solo non servirà a ‘pulire’ il vostro pollo, ma favorirà la contaminazione di tutta la cucina. Prima di cuocerlo quindi, vi basterà tamponarlo con della carta assorbente e poi potrete procedere con la cottura.

Oltre a questo comunissimo errore, un altro fattore che ne compromette la qualità finale, è quello di cuocere il petto di pollo non del tutto scongelato. Oltre ad essere una pratica gravissima, lo renderà anche senza sapore e piuttosto acquoso.

Quindi ora che sapete questo, evitate di commettere questi errori e non correrete più alcun rischio.