Le foglie delle tue piante sono sempre opache e spente? Scopri questo trucchetto magico per ravvivarle

Se le foglie delle tue piante in salotto risultano opache e prive di vita, ecco come ravvivarle con un trucchetto speciale: rimarrai decisamente a bocca aperta!

Osservare ogni giorno in più che passa l’arrivo dolce della primavera è meraviglioso, non trovate? Iniziano a sbocciare i primi fiori, l’aria si riempie di alcune profumazioni incredibili, il Sole sembra riscaldare in un modo diverso rispetto all’inverno e si percepisce tutta l’allegria e la bellezza di una stagione ricca di colori e serenità. Insomma, la primavera è sempre bella, nessuno può dire il contrario!

foglie piante opache
Ecco un semplice trucchetto per ravvivare le foglie delle piante opache: non l’avresti mai immaginato!
Credits_adobestock

Avete mai notato però che le piante di casa nostra, specialmente tra marzo e aprile tendono a perdere un po’ della loro vitalità e brillantezza? Questo è dipeso dal torpore invernale e dal clima che inizia a riscaldarsi, pertanto le nostre piantine hanno bisogno di una spinta in più. Alcune classiche d’appartamento come il ficus ad esempio, possiedono foglie ampie e larghe e osservarle in tutta la loro opacità non è proprio il massimo.

Ma noi di Mammastyle stiamo qui per questo!  Se vi dicessimo che con un semplice trucchetto potremmo farle tornare alla vita, con un risultato super brillante e prezioso? Ecco come fare, rimarrete sbalorditi!

Aiuta le foglie delle tue piante a tornare brillanti: ecco come evitare che risultino opache e prive di vita con un trucchetto geniale

Generalmente, la primavera non è solo la stagione in cui si esce dal torpore invernale e si torna ‘alla vita’, ma è anche il momento perfetto per le pulizie di casa: armadi, letti e materassi, divani e polvere nascosta negli angoli più fitti. Lo stesso discorso va applicato anche alle nostre piante poiché proprio quest’ultima non risparmia nessuno, depositandosi in modi davvero fastidiosi. L’inverno è per le piante un momento difficoltoso e a volte può capitare che l’inizio di un clima un po’ più mite possa farle soffrire, facendo diventare le foglie opache e spente. Ma se vi dicessimo che esiste un metodo speciale per ravvivarle e lucidarle?

come curare piante
Con questo metodo aiuteremo anche quelle piantine un po’ flosce e malconce!
Credits_adobestock

Ciò di cui abbiamo bisogno è riposto in credenza. Scommettiamo che non avreste mai immaginato di utilizzare il latte per rendere le foglie lucide e ricche di vita, non è vero? Eppure è così. Molti prodotti artificiali sono composti da alcuni grassi che, rimanendo ancorati sulle foglie delle piante, garantiscono quella brillantezza che cerchiamo. Il latte non solo eseguirà questo splendido lavoro, ma non recherà alcun danno alla pianta poiché naturale e privo di sostanze tossiche o nocive.

Possiamo quindi procedere versando in una ciotola 1 bicchiere di acqua demineralizzata oppure una priva di calcare e 1 bicchiere di latte fresco intero. Mescoliamo ed immergiamo un panno in microfibra per poi strizzarlo. Poggiamo la foglia sul palmo di una mano e delicatamente rimuoviamo  la polvere per poi strofinare la miscela creata. Eseguiamo l’operazione su tutte le foglie(cliccate qui per scoprire come creare un fertilizzante potente e naturale) e infine diamo un’ultima passata di panno asciutto. Possiamo garantirvelo, in pochissimo tempo la pianta riprenderà la sua naturalezza, con foglie brillanti, pulite e a prova di polvere!