L’errore che fanno in tanti con gli elettrodomestici: così la bolletta sarà sempre salatissima

Con i rincari di gas ed elettricità, bisogna stare molto attenti ai consumi. Per questo oggi, voglio che tu conosca l’errore che tutti commettono con gli elettrodomestici, sbaglio che si riflette poi sulla bolletta.

Se non vuoi che la bolletta arrivi a cifre esorbitanti, dovresti proprio stare attenta a questi elettrodomestici. In particolare, moltissime persone commettono un grave errore quando si tratta di elettrodomestici ed è questo sbaglio a pesare sulle spese mensili per le utenze.

bolletta rincari
Stai attenta a questi elettrodomestici: se commetti questo errore la prossima bolletta arriverà alle stelle!

Se c’è una cosa che non puoi permetterti è quella di non stare attenta agli sprechi perché fanno male alle tue tasche e anche al nostro bellissimo pianeta. Ultimamente, molti TG hanno come notizia di apertura, oltre alle news sul Covid-19, proprio il rincaro delle utenze di luce e gas. Sembra infatti che, durante il primo trimestre dell’anno, le bollette della luce aumenteranno del 55% mentre quelle del gas del 41,8%.  La situazione potrebbe presto diventare insostenibile per moltissime famiglie italiane. Ma non sono solo queste le brutte notizie, anche il prezzo dei beni primari di consumo aumenterà. Già molte aziende della grande distribuzione stanno dando l’allarme. Per cui, è molto importante mettere in pratica questi preziosissimi consigli per riuscire a rientrare nelle spese e risparmiare parecchio denaro. Scopriamo subito come fare.

LEGGI ANCHE: Metti questo sui termosifoni e sarai avvolta da un profumo meraviglioso per tutto il giorno

Gli elettrodomestici consumano tantissimo se commetti questo errore: se non vuoi una bolletta salata, usa questo metodo geniale!

Non prendere sottogamba questo avvertimento. Ti basterà usare questo trucchetto geniale per evitare che gli elettrodomestici consumino più di quanto realmente debbano.

rimedio bolletta salata
Usa questi trucchetti e vedrai che risparmierai parecchio ogni mese!

LEGGI ANCHE: Senti profumo di saldi invernali? Questi siti saranno perfetti per farti risparmiare ancora di più

Partiamo subito con il primo trucco che riguarda il frigorifero. Questo elettrodomestico è indispensabile e resta acceso 24h al giorno per 7 giorni su 7. Ora che le temperature sono così basse, non serve impostare il frigorifero alla massima potenza e quindi ad una temperatura molto bassa. Se hai la possibilità di scegliere la temperatura, impostala a +6°C per il frigo e a -16°C per il freezer. In questo modo, risparmierai moltissimo perché il frigo consuma meno energia con questa impostazione. Non preoccuparti, i cibi non andranno a male e saranno perfettamente conservati. Se invece hai un frigo un po’ più vecchiotto e all’interno è posizionata una rotellina con dei numeri, metti sul 2 o al massimo su 3. Questo è il numero di indicatore di potenza.

LEGGI ANCHE: Basta con le bollette salatissime: devi avere questo se vuoi risparmiare veramente

Infine, non mi stancherò mai di ricordarti che gli elettrodomestici, anche se spenti, consumano corrente. Quando sono in stand-by possono comunque consumare energia. Per questo è importante, staccare sempre le spine della corrente di TV, caricatori dei cellulari, stereo e quant’altro possibile. Nel caso dei grandi elettrodomestici come asciugatrice, lavatrice e lavastoviglie, se non puoi togliere la spina dopo averli utilizzati, assicurati che siano spenti e chiudi sempre lo sportello.

Basterà adottare questi piccolissimi accorgimenti per non farsi recapitare pesantissime e salatissime bollette. Tienili bene a mente e risparmierai parecchio.